🖲️SUPERCHART 🧮CRYPTOMAP 🔍SUPERSEARCH
Menu Laterale Completo
🇮🇹 ITA 🇬🇧 ENG
×

LE BORSE IN CALO, NASDAQ SOTTO LE ASPETTATIVE, INCERTEZZA SUI TASSI DI INTERESSE

LE BORSE IN CALO, NASDAQ SOTTO LE ASPETTATIVE, INCERTEZZA SUI TASSI DI INTERESSE

Giorno: 17 gennaio 2024 | Ora : 17:46

LE BORSE SI MUOVONO AL RIBASSO

Le azioni hanno registrato un forte calo nelle prime ore di negoziazione mercoledì, aggiungendosi alle perdite registrate nella sessione precedente. Le principali medie sono risalite dai minimi del giorno, ma attualmente si trovano in territorio negativo.

IL NASDAQ SOTTO LE ASPETTATIVE

Il Nasdaq, a prevalenza tecnologica, sta registrando una performance peggiore rispetto ai suoi omologhi, con un calo di 128,71 punti o dello 0,9 percento a 14.815,64 punti. L'S&P 500 è in calo di 24,05 punti o dello 0,5 percento a 4.741,93 punti, mentre il Dow, più modestamente, registra una perdita di 25,66 punti o dello 0,1 percento a 37.335,46 punti.

INCERTEZZA SULLA POLITICA DEI TASSI DI INTERESSE

L'indebolimento iniziale di Wall Street riflette in parte l'incertezza persistente sulle prospettive dei tassi di interesse, in seguito alle preoccupazioni recenti secondo cui la Federal Reserve non abbasserà i tassi come inizialmente previsto.

PREOCCUPAZIONI SULLE VENDITE AL DETTAGLIO

Per le preoccupazioni che la Fed possa rinviare i tagli ai tassi, il Dipartimento del Commercio ha pubblicato un rapporto questa mattina che mostra un aumento delle vendite al dettaglio negli Stati Uniti nel mese di dicembre, superiore alle aspettative.

PRODUZIONE INDUSTRIALE IN ASPESA

Un rapporto separato pubblicato dalla Federal Reserve mostra invece un aumento inaspettato della produzione industriale negli Stati Uniti nel mese di dicembre.

SETTORI IN CALO

Le azioni del settore dell'oro hanno registrato un forte calo oggi, trascinando il NYSE Arca Gold Bugs Index al suo livello intraday più basso degli ultimi due mesi.

MERCATI ESTERI IN CALO

Nei mercati esteri, le borse asiatiche sono in calo, con il Nikkei 225 in Giappone che registra un calo dello 0,4 percento, mentre l'indice Shanghai Composite in Cina è in crollo del 2,1 percento e l'indice Hang Seng ad Hong Kong è in picchiata del 3,7 percento.

MOVIMENTI NEL MERCATO OBBLIGAZIONARIO

Nel mercato obbligazionario, i titoli di Stato stanno estendendo il notevole movimento al ribasso visto nella sessione precedente. Di conseguenza, il rendimento del titolo decennale di riferimento, che si muove in direzione opposta al suo prezzo, è in aumento di 3,6 punti base al 4,102 percento.