🔥BREAK 🍊BITCOIN ⭕️ALTS 📊MACRO 🧮%MAP
PREMIUM REPORT (5%OFF)

🔵LE CAUSE PROBABILI - RECESSSIONE

🔵LE CAUSE PROBABILI - RECESSSIONE

Giorno: 12 febbraio 2024 | Ora : 17:52 Gli esperti di mercato concordano sul fatto che ci sarà una recessione, ma rimangono incerti sui tempi, la profondità, la durata e le cause del prossimo declino del ciclo economico. Secondo Christopher Smart, le cause più improbabili includono una crisi del petrolio, una crisi dei mercati emergenti e il collasso delle banche. Le cause più probabili includono il protezionismo derivante da tariffe più rigide sotto la presidenza di Trump, una decrescita accelerata nel commercio tra Stati Uniti e Cina, il collasso del mercato immobiliare, un aumento dell'inflazione e la minaccia di sostituzione del lavoro a causa dell'intelligenza artificiale.

LE CAUSE PROBABILI - E IMPROBABILI - DI UNA FUTURA RECESSIONE

I partecipanti al mercato sanno che non c'è dubbio che ci sarà una recessione, ma il momento, la profondità, la durata e le cause del prossimo calo nel ciclo economico rimangono incerti.

LE CAUSE IMPROBABILI

Secondo Christopher Smart, managing partner presso Arbroath Group, "se si analizzano gli scenari più probabili per la prossima recessione, quelli che sembrano più familiari sono quelli meno probabili".

Questi includono una crisi del petrolio, una contagione dalle crisi dei mercati emergenti e un crollo del sistema bancario ("le grandi banche hanno ora abbondante capitale per assorbire gli shock e le turbolenze dell'anno scorso confermano che i depositanti anche delle banche minori negli Stati Uniti possono contare sulle garanzie governative", scrive Smart).

Anche il crollo del consumatore statunitense è improbabile. Smart afferma che il consumatore non scatena una recessione e che se il consumo crolla "è a causa di qualche altro shock e, almeno per ora, la maggior parte degli americani ha risparmi, credito e sicurezza del lavoro".

Un'altra pandemia potrebbe anche fare il trucco, aggiunge.

LE CAUSE PROBABILI

Smart elenca come cause più probabili del prossimo calo economico il protezionismo derivante da tariffe più rigide a seguito dell'amministrazione Trump.

Un "decoupling accelerato" nel commercio tra Stati Uniti e Cina è una delle possibili cause, così come il potenziale crollo del mercato immobiliare.

Smart conclude la sua lista di cause più probabili includendo un riscaldamento inflazionistico e la minaccia imminente della sostituzione del lavoro a causa delle applicazioni di intelligenza artificiale.

news-story.jpg

Source: Yahoo, Bloomberg , Reuters, Trading Economics,

Read more