🖲️SUPERCHART 🧮CRYPTOMAP 🔍SUPERSEARCH
Menu Laterale Completo
🇮🇹 ITA 🇬🇧 ENG
× 📱 DOWNLOAD APP OUR SERVICE OUR PORTFOLIO UPGRADE REPORTS

L'ESORDIO DEGLI ETF DI BITCOIN NEGLI USA INFLUENZA 80 MILIONI DI DOLLARI DI SCOMMESSE

L'ESORDIO DEGLI ETF DI BITCOIN NEGLI USA INFLUENZA 80 MILIONI DI DOLLARI DI SCOMMESSE

Giorno: 12 gennaio 2024 | Ora: 09:27 L'esordio degli exchange-traded fund (ETF) di bitcoin (BTC) negli Stati Uniti non si è rivelato un evento da vendere subito come alcuni si aspettavano, ma ha comunque influenzato 80 milioni di dollari di scommesse su future di bitcoin, sia al rialzo che al ribasso, mentre i prezzi salivano rapidamente e poi ritornavano indietro. Poco dopo l'inizio delle negoziazioni degli ETF, i prezzi del bitcoin sono saliti brevemente oltre i 49.000 dollari, alimentando un sentiment rialzista e scommesse con leva finanziaria in seguito alla rapida impennata. Ciò ha spinto al rialzo anche altre criptovalute importanti, come ether (ETH) e Solana's SOL, che sono salite fino al 10% nel giro di poche ore. Tuttavia, il bitcoin ha invertito la rotta quando l'euforia iniziale si è dissolta e gli osservatori di mercato hanno dichiarato che gli sforzi di Grayscale per lanciare un ETF su bitcoin, che hanno generato centinaia di milioni di dollari di volume, sono stati probabilmente guidati dai venditori. I prezzi sono scesi fino a 45.700 dollari, ovvero il livello precedente all'inizio delle negoziazioni degli ETF, e non hanno superato la soglia dei 47.000 dollari da giovedì scorso. L'ETF su bitcoin di Grayscale è una quotazione del prodotto di trust su bitcoin ormai defunto di Grayscale, che deteneva una certa quantità di bitcoin spot in ogni azione e aveva registrato uno sconto sul valore delle azioni per tutto il 2023. Questa brusca inversione di prezzo ha causato la liquidazione di entrambe le scommesse al rialzo e al ribasso sui future di bitcoin, con un impatto totale di 83 milioni di dollari, di cui 40 milioni solo su Binance, un importante exchange di criptovalute. Un calo del bitcoin ha provocato una simile reazione nei prodotti futures correlati, con perdite di liquidazione che ammontano a oltre 230 milioni di dollari, il che significa che i trader hanno perso una somma significativa nonostante il mercato nel complesso sia rimasto piatto nelle ultime 24 ore. La liquidazione si verifica quando un exchange chiude forzatamente una posizione leva del trader a causa di una perdita parziale o totale del margine iniziale del trader. Questo avviene quando un trader non riesce a soddisfare i requisiti di margine per una posizione leva (non dispone di fondi sufficienti per mantenere aperta la negoziazione).

57e1da9d6213b2d59dd8a2cff196ee0ca72491c8.jpg

Read more