🖲️SUPERCHART 🧮CRYPTOMAP 🔍SUPERSEARCH
Menu Laterale Completo
🇮🇹 ITA 🇬🇧 ENG
× 📱 DOWNLOAD APP OUR SERVICE OUR PORTFOLIO UPGRADE REPORTS

L'INDUSTRIA DEI MINATORI DI BITCOIN: UNA PROSPETTIVA FUTURA

L'INDUSTRIA DEI MINATORI DI BITCOIN: UNA PROSPETTIVA FUTURA

Giorno: 18 gennaio 2024 | Ora: 17:26

L'ATTESA PER IL QUARTO HALVING DI BITCOIN

La community delle criptovalute attende con impazienza il quarto halving di Bitcoin mentre il conto alla rovescia per questo evento significativo è iniziato. I blocchi di mining sono fluttuanti e probabilistici; pertanto, la data dell'halving al blocco 840.000 è sconosciuta. Tuttavia, la durata media dei blocchi suggerisce una metà tra 100 giorni, secondo Glassnode.

BITCOIN SCAMBIA LATERALMENTE SOTTO I $43.000 IN ATTESA DELL'HALVING DI BITCOIN

Bitcoin sta scambiando lateralmente sotto i $43.000, indicando una mancanza di direzione nonostante l'attesa per l'halving. Il prezzo di Bitcoin è sceso di circa l'8% la scorsa settimana a causa della mancanza di supporto dell'Exchange Traded Fund (ETF) di Bitcoin spot dopo l'approvazione, causando la "stagione delle altcoin". L'evento dell'halving di Bitcoin potrebbe influenzare i prezzi di Bitcoin. I minatori hanno già iniziato a vendere i loro BTC in grandi quantità.

I MINATORI DI BITCOIN SI PREPARANO PER L'HALVING DEL 2024

Famosi minatori di criptovalute si stanno preparando per l'evento dell'halving di Bitcoin del 2024. CoinShares, asset manager, ha individuato Riot, TeraWulf e CleanSpark pronti per la crisi. I minatori di Bitcoin riceveranno il 50% in meno di ricompense per i blocchi nell'evento dell'halving di Bitcoin di aprile 2024. I minatori si trovano di fronte a ostacoli unici dalla regolamentazione dell'offerta della rete dovuta a questa politica deflazionistica. Lo studio di CoinShares fa luce sulle prospettive post-halving dei minatori.

IL PREZZO DI BITCOIN A $40.000 È CRITICO PER LA PROFITTABILITÀ POST-HALVING

Il terzo trimestre del 2023 ha visto costi di produzione di Bitcoin pari a $16.800 e costi di cassa pari a $25.000. Questi dati dovrebbero salire a $27.900 e $37.800. Gli esperti stimano che il costo medio di produzione delle criptovalute dei minatori dopo l'halving sarà di $37.856. La perdita di incentivi e la necessità per i minatori di crescere per rimanere redditizi aumenteranno le spese.

LE PROSPETTIVE POST-HALVING DEI MINATORI DI BITCOIN

Lo studio di CoinShares assume che Bitcoin raggiungerà i $40.000 dopo l'halving. Le società di mining potrebbero esaurire le loro riserve finanziarie e operative alla soglia dei $40.000. La struttura dei costi e la solidità finanziaria di Riot sembrano renderla ben attrezzata per resistere all'halving. Riot potrebbe avere difficoltà se Bitcoin scende al di sotto dei $40.000.

IL FUTURO DEI MINATORI DI BITCOIN

L'analisi prevede che solo Bitfarms, Iris, CleanSpark, TeraWulf e Cormint rimarranno redditizi se il valore di Bitcoin scende al di sotto dei $40.000. Le società di mining stanno ottimizzando l'uso dell'energia per migliorare l'efficienza della flotta, ma la struttura dei costi diretti rimane una preoccupazione. Mentre il quarto halving di Bitcoin si avvicina, il settore si trova di fronte a progressi tecnolog

25c68c91f0eced58b264c82d3c7f9f06269afa89.webp