🖲️SUPERCHART 👨‍🚀M.S.Z🪐 🔍SUPERSEARCH
Menu Laterale Completo
×

🔵LINEA DI ALIMENTAZIONE PRINCIPALE IN FUNZIONE

🔵LINEA DI ALIMENTAZIONE PRINCIPALE IN FUNZIONE

Giorno: 4 aprile | Ora: 10:20 Una linea di alimentazione di emergenza che fornisce energia alla centrale nucleare di Zaporizhzhia, in Ucraina, occupata dalla Russia, è andata giù. Tuttavia, la principale linea di alimentazione è ancora funzionante. La centrale, situata vicino al fronte di guerra dell'Ucraina, non è in funzione ma necessita di energia esterna per mantenere il materiale nucleare refrigerato e prevenire incidenti catastrofici. Le ragioni del guasto sono ancora sconosciute. La centrale ha subito otto interruzioni di alimentazione esterna negli ultimi 19 mesi, costringendola a dipendere da generatori diesel di emergenza.

LINEA DI ALIMENTAZIONE PRINCIPALE ANCORA IN FUNZIONE, SPIEGAZIONE E CONTESTO

  • Una linea di alimentazione di riserva che fornisce energia alla centrale nucleare di Zaporizhzhia in Ucraina, occupata dalla Russia, è andata giù, ha dichiarato il management controllato dai russi della centrale il giovedì.
  • L'azienda nucleare statale ucraina, Energoatom, ha affermato che la principale linea di alimentazione da 750 kilovolt (kV), recentemente ripristinata dagli ingegneri ucraini, è ancora in funzione.
  • Le sei centrali nucleari della centrale di Zaporizhzhia, detenute dalla Russia e situate vicino alla linea del fronte della guerra in Ucraina, non sono in funzione ma dipendono dall'alimentazione esterna per mantenere il materiale nucleare refrigerato e prevenire un incidente catastrofico.
  • Il management russo ha dichiarato su Telegram che le cause del black-out, che non ha causato alcuna variazione nel livello di radiazione, sono oggetto di indagine.
  • Ha affermato che il problema riguarda la linea di alimentazione da 330 kV "Ferosplavnaya". Si tratta di una linea di riserva che, secondo l'Agenzia internazionale per l'energia atomica (AIEA), è stata ripristinata a metà dello scorso mese dopo un'interruzione di oltre tre settimane.
  • La linea di alimentazione principale da 750 kV "Dniprovska" è rimasta fuori servizio per quasi cinque ore il 22 marzo, mettendo in evidenza ciò che l'AIEA ha definito "pericoli sempre presenti per la sicurezza nucleare" causati dalla guerra tra Russia e Ucraina.
  • Russia e Ucraina si sono accusate l'un l'altra in vari momenti di aver bombardato la centrale di Zaporizhzhia, la più grande d'Europa.
  • Secondo l'AIEA, la centrale ha subito otto interruzioni complete dell'alimentazione esterna negli ultimi 19 mesi, costringendola a fare affidamento su generatori diesel di emergenza.
yahoo_default_logo-1200x1200.png

Source: Yahoo, Bloomberg , Reuters, Trading Economics,

Read more

🟨>Impatto ambientale: sfruttando le risorse GPU già esistenti, io.net contribuisce a ridurre lo spreco di energia elettrica associato al mining di criptovalute, supportando così un approccio più sostenibile al calcolo.</li>
</ul>

🟨>Impatto ambientale: sfruttando le risorse GPU già esistenti, io.net contribuisce a ridurre lo spreco di energia elettrica associato al mining di criptovalute, supportando così un approccio più sostenibile al calcolo.</li> </ul>

Giorno: 15 aprile 2024 | Ora: 05:17 La piattaforma di protocolli decentralizzati io.net ha annunciato di aver completato un round di finanziamento di serie A del valore di 30 milioni di dollari, guidato da Hack VC e con la partecipazione di Multicoin Capital, 6th Man Ventures, Delphi Digital e

By Mindthechart.io