🧮CRYPTOMAP 🧮STOCKMAP 🔍SUPERSEARCH
Menu Laterale Completo
× 📱 DOWNLOAD APP OUR SERVICE

⭕️LIQUIDAZIONE RECORD DI TRADER CRIPTO

⭕️LIQUIDAZIONE RECORD DI TRADER CRIPTO

Giorno: 4 marzo 2024 | Ora : 11:45 Le liquidazioni delle posizioni dei trader su importanti borse criptovalutarie a causa dei rialzi dei prezzi delle criptovalute nelle ultime 24 ore hanno superato i 220 milioni di dollari. La maggior parte delle liquidazioni riguardava il Bitcoin, seguito dall'Ethereum e da alcune criptovalute meme come Dogecoin e Pepe. Le borse più colpite sono state Binance e OKX. Il prezzo del Bitcoin ha superato i 64.000 dollari e continua a salire a causa della domanda istituzionale e della prossima riduzione a metà. Si prevede che gli ETF sul Bitcoin e la riduzione a metà contribuiranno a spingere il prezzo del BTC oltre il suo massimo storico di quasi 70.000 dollari. LIQUIDAZIONE DI POSIZIONI DI TRADER SU GRANDI SCAMBI DI CRIPTOVALUTE: OLTRE $220 MILIONI Nelle ultime 24 ore, le liquidazioni delle posizioni dei trader su importanti scambi di criptovalute hanno superato i $220 milioni. Secondo Coinglass, il 4 marzo la maggior parte delle liquidazioni riguardava Bitcoin (BTC), con quasi $60 milioni. I trader hanno anche liquidato posizioni in Ethereum (ETH) per un importo di $26,84 milioni. È interessante notare che i trader hanno chiuso attivamente le loro posizioni in meme coin, tra cui Dogecoin (DOGE), Pepe (PEPE), Memecoin (MEME) e Shiba Inu (SHIB). DOGE e PEPE rappresentavano la maggior parte delle liquidazioni in questa categoria, rispettivamente $18,12 milioni e $12,27 milioni.

TRADER VENDONO MEME COIN A CAUSA DEL BALZO DI BITCOIN A $64.000

Fonte: Coinglass

LE LIQUIDAZIONI PIÙ SIGNIFICATIVE SONO AVVENUTE SULLO SCAMBIO DI CRIPTOVALUTE BINANCE PER $88,72 MILIONI, SEGUITO DA OKX CHE HA REGISTRATO $82,59 MILIONI DI LIQUIDAZIONI. Il 4 marzo, il tasso di Bitcoin ha superato i $64.000. Al momento della stesura, BTC è scambiato a $64.050, registrando un aumento di quasi il 4% nelle ultime 24 ore. BTC ha aumentato il suo prezzo di oltre il 24% in appena una settimana. Fonte: CoinMarketCap GLI ANALISTI DI MATRIXPORT SOTTOLINEANO CHE IL LATO ISTITUZIONALE È ORA INTRECCIATO CON LA DOMANDA FISICA. Lo squilibrio tra offerta e domanda continua a spingere i prezzi di BTC al rialzo. > Il mercato rialzista di Bitcoin continua. La domanda da parte delle istituzioni si è mescolata con un risveglio del flusso al dettaglio. Lo squilibrio tra offerta e domanda continua a favorire prezzi più alti per Bitcoin. > > Accedi al grafico completo per ulteriori informazioni: [link al grafico] > > - Matrixport (@realMatrixport) 4 marzo 2024 GLI ESPERTI DI K33 NOTANO ANCHE NEL LORO RAPPORTO CHE I FONDI SCAMBIATI IN BORSA (ETF) DI BITCOIN SONO EMERSI COME UN ARGOMENTO IMPORTANTE, IN PARTICOLARE PER QUANTO RIGUARDA IL LORO POTENZIALE DI ALIMENTARE IL PREZZO DI BTC PER SUPERARE IL SUO PRECEDENTE MASSIMO STORICO (ATH) DI QUASI $70.000. Un altro fattore di crescita sarà la prossima riduzione a metà nella primavera del 2024. Leggi di più: Bitcoin surge 2024: fattori che guidano massimi storici e previsioni future

0b4bff6eab913a1ff736306ca440466701349794.png
fada28b750938e3c0f53907fa1cb26766c06989c.png

Source : https://cryptonews.net/news/analytics/28653237/

Read more