🧮CRYPTOMAP 🧮STOCKMAP 🔍SUPERSEARCH
Menu Laterale Completo
× 📱 DOWNLOAD APP OUR SERVICE

⚫️LO YUAN SCIVOLA VERSO 7,21

⚫️LO YUAN SCIVOLA VERSO 7,21

Giorno: 01 | Ora: 07:51 Il yuan offshore si è indebolito verso 7,21 per dollaro a causa dei recenti rapporti sull'attività del settore privato in Cina. L'attività manifatturiera è diminuita per il quinto mese consecutivo, mentre la crescita del settore dei servizi ha raggiunto un massimo di cinque mesi. Nel frattempo, un sondaggio privato ha mostrato che l'attività delle fabbriche cinesi è cresciuta più del previsto il mese scorso. Gli investitori ora si concentrano sul prossimo Congresso del popolo, dove i policymaker presenteranno gli obiettivi economici e le priorità politiche per l'anno. Il yuan è stato anche sotto pressione a causa di ulteriori misure di allentamento monetario in Cina, poiché il paese lotta con una lenta ripresa economica. La Banca Popolare Cinese ha recentemente ridotto il suo tasso di prestito prime a cinque anni di 25 punti base al 3,95%, il taglio più aggressivo da quando quel tasso è stato introdotto nel 2019. La PBOC ha anche ridotto i requisiti di riserva delle banche di 50 punti base a febbraio.

LO YUAN OFFSHORE SCIVOLA VERSO 7,21 DOLLARI PER UN EURO

I recenti dati sull'attività del settore privato in Cina hanno influenzato il calo dello yuan offshore rispetto al dollaro.

LA CRESCITA DEL SETTORE MANIFATTURIERO CINESE CONTRATTA PER IL QUINTO MESE CONSECUTIVO

Secondo i dati ufficiali, l'attività manifatturiera in Cina è contratta per il quinto mese consecutivo nel mese di febbraio.

IL SETTORE DEI SERVIZI CINESE RAGGIUNGE UN MASSIMO DI CINQUE MESI

Al contrario, la crescita del settore dei servizi in Cina ha raggiunto un massimo di cinque mesi.

L'ATTIVITÀ MANIFATTURIERA CINESE SI ESPANDE PIÙ DEL PREVISTO

Un sondaggio privato ha mostrato che l'attività manifatturiera cinese si è espansa più del previsto il mese scorso.

I MERCATI FINANZIARI RIVOLGONO LO SGUARDO AL CONGRESSO DEL POPOLO

Gli investitori ora si concentrano sul Congresso del Popolo che si terrà la prossima settimana, dove i responsabili politici presenteranno gli obiettivi economici e le priorità politiche per l'anno in corso.

LO YUAN SUBISCE LA PRESSIONE DELLA POLITICA MONETARIA CINESE

Lo yuan è anche sotto pressione a causa di ulteriori misure di allentamento monetario in Cina, poiché il paese continua a lottare con una lenta ripresa economica.

TAGLIO DEL TASSO DI PRESTITO A CINQUE ANNI DA PARTE DELLA BANCA POPOLARE CINESE

La scorsa settimana, la Banca Popolare Cinese ha ridotto il tasso di prestito a cinque anni di 25 punti base al 3,95%, il taglio più aggressivo da quando quel tasso è stato introdotto nel 2019.

RIDUZIONE DEI REQUISITI DI RISERVA BANCARIA IN CINA

La Banca Popolare Cinese ha anche ridotto i requisiti di riserva bancaria di 50 punti base a febbraio.