🖲️SUPERCHART 🧮CRYPTOMAP 🔍SUPERSEARCH
Menu Laterale Completo
🇮🇹 ITA 🇬🇧 ENG
×

MERCATI ASIATICI IN RIALZO, AUSTRALIA IN RIBASSO

MERCATI ASIATICI IN RIALZO, AUSTRALIA IN RIBASSO

Giorno: 12 gennaio 2024 | Ora: 04:51 I mercati azionari asiatici sono in gran parte in rialzo venerdì, seguendo gli indizi misti di Wall Street durante la notte, trainati dalla continua forza del mercato giapponese e dalla reazione dei trader a una serie di dati economici provenienti da Cina, Giappone e Australia. I mercati asiatici hanno chiuso in gran parte in rialzo giovedì. I trader hanno anche analizzato il tanto atteso rapporto sull'inflazione dei prezzi al consumo negli Stati Uniti nel mese di dicembre, che ha mostrato un aumento maggiore del previsto. Alcuni economisti hanno affermato che i dati rendono meno probabile che la Fed statunitense tagli i tassi di interesse a marzo, con molte previsioni che la banca centrale aspetterà fino alla sua riunione di maggio. Nonostante i guadagni della sessione precedente, il mercato azionario australiano è leggermente in ribasso venerdì, seguendo gli indizi misti di Wall Street durante la notte. L'indice di riferimento S&P/ASX 200 si è mantenuto appena sopra il livello di 7.500, mentre i trader hanno reagito ai dati sull'inflazione dei prezzi al consumo negli Stati Uniti, che hanno deluso le speranze che la Fed statunitense inizi a tagliare i tassi di interesse in anticipo. L'indice S&P/ASX 200 sta perdendo 3,80 punti o lo 0,05% a 7.502,20, dopo aver toccato un minimo di 7.474,30 in precedenza. L'indice più ampio All Ordinaries è in ribasso di 2,20 punti o lo 0,03% a 7.734,60. Le borse australiane hanno chiuso in rialzo giovedì.

Read more