🔥BREAK 🍊BITCOIN ⭕️ALTS 📊MACRO 🧮%MAP
PREMIUM REPORT (5%OFF)

⚫️MERCATI ASIATICI IN TRADING MISTO

⚫️MERCATI ASIATICI IN TRADING MISTO

Giorno: 13 febbraio 2024 | Ora: 04:47 I mercati azionari asiatici sono misti martedì, seguendo gli indizi misti di Wall Street durante la notte, con alcuni importanti mercati della regione ancora chiusi per festività pubbliche. I mercati giapponesi e sudcoreani stanno salendo dopo le festività. Gli investitori rimangono cauti in vista dei dati sull'inflazione dei prezzi al consumo degli Stati Uniti per gennaio, che potrebbero avere un impatto significativo sulle prospettive dei tassi di interesse. I mercati asiatici hanno chiuso per lo più in ribasso lunedì. Il mercato azionario australiano sta recuperando alcune delle perdite nelle due sessioni precedenti ed è leggermente più alto in una negoziazione volatile martedì, dopo l'apertura in rialzo e gli indizi misti di Wall Street durante la notte. L'indice S&P/ASX 200 è sopra il livello di 7.600, con guadagni nel settore minerario e finanziario. I trader reagiscono anche a alcune notizie deludenti sui risultati aziendali. L'indice S&P/ASX 200 guadagna 7,60 punti o lo 0,10 percento a 7.622,50, dopo aver toccato un minimo di 7.599,00 e un massimo di 7.632,70. Il più ampio indice All Ordinaries guadagna 7,30 punti o lo 0,09 percento a 7.867,60. Le azioni australiane hanno chiuso in leggero calo lunedì.

MERCATI AZIONARI ASIATICI IN TRADING MISTO

I mercati azionari asiatici stanno operando in modo misto martedì, a seguito dei segnali contrastanti provenienti da Wall Street durante la notte, con alcuni importanti mercati della regione ancora chiusi per festività pubbliche. I mercati giapponesi e sudcoreani stanno registrando un rialzo nel trading successivo alle festività. Gli investitori rimangono anche cauti in vista della pubblicazione dei dati sull'inflazione dei prezzi al consumo negli Stati Uniti per gennaio, che potrebbero avere un impatto significativo sulle prospettive dei tassi di interesse. I mercati asiatici hanno chiuso per lo più in ribasso lunedì.

MERCATO AZIONARIO AUSTRALIANO IN RIALZO

Il mercato azionario australiano sta recuperando parte delle perdite delle due sedute precedenti ed è leggermente in rialzo martedì, dopo l'apertura in territorio positivo, a seguito dei segnali contrastanti provenienti da Wall Street durante la notte. L'indice di riferimento S&P/ASX 200 si mantiene sopra il livello di 7.600 punti, con guadagni nel settore minerario e finanziario. I trader stanno anche reagendo a alcune deludenti notizie sugli utili aziendali.

MERCATO AZIONARIO GIAPPONESE IN SHARP RIALZO

Il mercato azionario giapponese sta registrando un forte rialzo nel trading successivo alle festività martedì, con il Nikkei 225 che guadagna 900 punti per avvicinarsi al livello di 37.800, raggiungendo nuovi massimi in 34 anni, a seguito dei segnali contrastanti provenienti da Wall Street durante la notte, con guadagni nella maggior parte dei settori trainati dai pesi massimi dell'indice, dalle aziende esportatrici e dalle aziende tecnologiche.

MERCATI IN ASIA

La Corea del Sud ha registrato un rialzo del 1,2%, mentre Singapore e la Malaysia sono in rialzo rispettivamente dello 0,2% e dello 0,5%. La Nuova Zelanda e l'Indonesia sono in ribasso dello 0,5% e dello 0,8% rispettivamente. I mercati in Cina, Hong Kong e Taiwan rimangono chiusi per le festività del Capodanno lunare.

ANDAMENTO DEI MERCATI STATUNITENSI ED EUROPEI

A Wall Street, le azioni hanno mostrato una mancanza di direzione nel corso della sessione di trading, con le principali medie che oscillavano tra il rialzo e il ribasso prima di chiudere in modo leggermente misto. Il Nasdaq e l'S&P 500 erano pronti a segnare nuovi massimi di chiusura, ma sono tornati in territorio negativo nel corso del pomeriggio. Nel frattempo, i principali mercati europei hanno registrato un rialzo durante la giornata.

PREZZO DEL PETROLIO E VALUTA

I futures del petrolio greggio si sono stabilizzati intorno al livello precedente, con le preoccupazioni sulla domanda che hanno prevalso sulle potenziali interruzioni dell'offerta. Il recupero del dollaro da livelli più bassi ha anche influenzato i prezzi. I futures del petrolio greggio del Texas occidentale per marzo si sono stabiliti a 76,92 dollari al barile, in rialzo di 0,08 dollari rispetto alla chiusura precedente. Nel mercato valut

Read more

NEW:Il presidente di El Salvador difende l'adozione del Bitcoin per combattere l'inflazione, promuovere l'inclusione finanziaria e attrarre investimenti stranieri, respingendo le critiche dei detrattori.

Giorno: 24 | Ora: 03:23 Il presidente di El Salvador, Nayib Bukele, ha tenuto un discorso al CPAC degli Stati Uniti, durante il quale ha difeso la sua decisione di adottare il Bitcoin come moneta legale nel paese. Bukele ha sottolineato che questa mossa è stata presa per combattere l&

By Mindthechart.io