🧮CRYPTOMAP 🧮STOCKMAP 🔍SUPERSEARCH
Menu Laterale Completo
× 📱 DOWNLOAD APP OUR SERVICE

⚫️MERCATI MONDIALI: SENTIMENTO DEBOLE, AZIONI IN AUMENTO

⚫️MERCATI MONDIALI: SENTIMENTO DEBOLE, AZIONI IN AUMENTO

Giorno: 1 marzo 2024 | Ora: 13:44 Il sentiment di mercato è sostenuto dalla diminuzione dell'inflazione e dalle speranze di un nuovo taglio dei tassi. Tuttavia, i guadagni sono limitati a causa di un'ulteriore riduzione dell'inflazione nell'Eurozona. Le borse europee sono in leggero rialzo, mentre i futures di Wall Street indicano un sentimento debole. Il Dollaro Index è in calo, mentre i rendimenti obbligazionari si muovono in modo misto. I prezzi del petrolio aumentano a causa delle speculazioni su possibili tagli di approvvigionamento dell'OPEC+ e delle tensioni geopolitiche. L'oro raggiunge livelli massimi mensili a seguito dell'atteso calo dell'indice dei prezzi PCE. Le criptovalute invece sono in calo.

Sentimento di mercato sostenuto da un'inflazione in rallentamento e nuove speranze di taglio dei tassi

Il sentiment di mercato è stato sostenuto dalla diminuzione dell'inflazione e dalle nuove speranze di taglio dei tassi, un giorno dopo la pubblicazione dei dati sull'inflazione preferiti dalla Fed, il PCE, provenienti dagli Stati Uniti. Tuttavia, i guadagni sono stati limitati dal rallentamento dell'inflazione nell'Eurozona, che è risultato inferiore alle aspettative, abbassando il sentiment.

Futures di Wall Street indicano un sentiment debole

I futures di Wall Street indicano un sentiment debole. I principali benchmark europei stanno registrando un aumento. Le azioni asiatiche hanno chiuso in positivo.

Indice del Dollaro in calo

L'indice del Dollaro è sceso a seguito delle nuove speranze di taglio dei tassi. I rendimenti obbligazionari si sono invece mossi in modo misto. I prezzi del petrolio sono aumentati a seguito delle speculazioni sui potenziali tagli all'offerta dell'OPEC+ e delle crescenti tensioni geopolitiche. L'indebolimento dell'indice dei prezzi PCE ha portato il metallo giallo a livelli massimi mensili. Le criptovalute sono diminuite.

Principali mercati mondiali in questo momento

Ecco uno sguardo ai principali mercati mondiali in questo momento:

Indici azionari

- DJIA (US30) a 38.950,30, in calo dello 0,12%
- S&P 500 (US500) a 5.090,30, in calo dello 0,12%
- DAX della Germania a 17.766,05, in aumento dello 0,50%
- FTSE 100 del Regno Unito a 7.681,16, in aumento dello 0,67%
- CAC 40 della Francia a 7.925,48, in calo dello 0,02%
- Euro Stoxx 50 a 4.887,55, in aumento dello 0,20%
- Nikkei 225 del Giappone a 39.940,00, in aumento del 1,92%
- S&P ASX 200 dell'Australia a 7.745,60, in aumento dello 0,61%
- Shanghai Composite della Cina a 3.027,02, in aumento dello 0,39%
- Hang Seng di Hong Kong a 16.589,44, in aumento dello 0,47%

Valute

- EUR/USD a 1,0815, in aumento dello 0,11%
- GBP/USD a 1,2633, in aumento dello 0,08%
- USD/JPY a 150,44, in aumento dello 0,31%
- AUD/USD a 0,6503, in aumento dello 0,12%
- USD/CAD a 1,3574, in calo dello 0,01%
- Indice del Dollaro a 104,08, in calo dello 0,07%

Tassi di rendimento dei titoli di Stato decennali

- Stati Uniti al 4,234%, in calo dello 0,40%
- Germania al 2,4325%, in aumento dell'1,19%
- Francia al 2,919%, in aumento dell'1,42%
- Regno Unito al 4,1680%, in aumento dell'1,09

Read more