🧮CRYPTOMAP 🧮STOCKMAP 🔍SUPERSEARCH
Menu Laterale Completo
× 📱 DOWNLOAD APP OUR SERVICE

⭕️MERCATO CRIPTO: SHIBA, DOGE IN AUMENTO

⭕️MERCATO CRIPTO: SHIBA, DOGE IN AUMENTO

Giorno: 4 marzo 2024 | Ora: 17:26 Il valore complessivo del mercato delle criptovalute si avvicina alla soglia dei 2,5 trilioni di dollari, trainato dalla crescita del prezzo di Bitcoin che ha superato i 65.000 dollari. Al contrario, il secondo criptoasset per capitalizzazione di mercato, Ethereum, sta lottando e ha oscillato tra i supporti a 3.400 e le resistenze a 3.550 dollari. Nel frattempo, alcune criptovalute meme come Shiba Inu, Dogecoin e PEPE stanno guadagnando terreno. Dogecoin ha raggiunto la decima posizione per capitalizzazione di mercato con un aumento del 12,5% fino a 22,8 miliardi di dollari. Shiba Inu e Pepe Coin hanno registrato una crescita significativa la scorsa settimana. Per quanto riguarda Ethereum, ci sono aspettative positive per l'ETF spot e per l'aggiornamento del protocollo Dencun, che dovrebbe aumentare la scalabilità della blockchain. Attualmente, Ethereum sta lottando per superare la resistenza a 3.500 dollari, ma il RSI suggerisce che il trend rialzista potrebbe continuare. Gli investitori devono monitorare i livelli chiave a 3.600 e 3.800 dollari, mentre i supporti si trovano a 3.400 e 3.200 dollari. IL MERCATO CRIPTO SI AVVICINA A $2,5 TRILIONI CON UN'IMPENNATA DEL PREZZO DI BITCOIN Il valore complessivo del mercato cripto si avvicina alla soglia dei $2,5 trilioni, sostenuto da un'impennata del prezzo di Bitcoin che ha superato i $65.000 lunedì. Nonostante ciò, la previsione del prezzo di Ethereum rivela una lotta per la seconda criptovaluta più grande, che dalla scorsa settimana oscilla tra il supporto a $3.400 e la resistenza a $3.550. LE MEME COIN COME SHIBA INU, DOGECOIN E PEPE STANNO AVANZANDO Nel frattempo, alcune meme coin selezionate come Shiba Inu (SHIB), Dogecoin (DOGE) e PEPE stanno avanzando, dando forma al panorama delle altcoin. DOGECOIN SI POSIZIONA NELLE PRIME DIECI Dogecoin si è assicurato una posizione nelle prime dieci, vantando un aumento del 12,5% nel suo valore di mercato, che ora ammonta a $22,8 miliardi. Il volume di trading di $5 miliardi nelle ultime 24 ore sottolinea un crescente interesse da parte dei trader e degli investitori. IL RALLY DI SHIBA INU E PEPE COIN Il rally di Shiba Inu e Pepe Coin della scorsa settimana è stato inarrestabile durante il fine settimana, con Shiba Inu che ha raggiunto il picco di $0,00002263 e Pepe Coin che ha raggiunto un nuovo massimo storico di $0,000007583, secondo i dati di mercato di CoinMarketCap. PREVISIONE DEL PREZZO DI ETHEREUM: C'È UNA VIA D'USCITA PER I TORI DI ETH? Ethereum ha avuto un ottimo rendimento nei mesi di gennaio e febbraio, sostenuto dall'ottimismo crescente per gli ETF spot. Gli investitori si sono rivolti ad Ethereum dopo l'approvazione degli ETF di Bitcoin, molti dei quali ritengono che non passerà molto tempo prima che la Securities and Exchange Commission (SEC) prenda in considerazione un ETF spot di ETH. OLTRE AGLI ETF, IL PROSSIMO AGGIORNAMENTO DI DENCUN POTREBBE ESSERE UN GRANDE CATALIZZATORE DI MERCATO PER IL PREZZO DI ETHEREUM Oltre agli ETF, il prossimo aggiornamento di Dencun, programmato per il 13 marzo, potrebbe essere un grande catalizzatore di mercato per il prezzo di Ethereum. Con questo aggiornamento del protocollo, Ethereum affronterà il problema della scalabilità aumentando la dimensione del blocco da 12,5 MB a 25 MB. Le reti di scalabilità di Layer 2 come Arbitrum e Polygon ne beneficeranno maggiormente dal miglioramento di Dencun, promettendo transazioni più economiche e veloci. Nella settimana precedente, Ethereum si è mosso in tandem con Bitcoin mentre testava la resistenza tra $3.500 e $3.600. Nel frattempo, Bitcoin ha superato i $60.000 e ha testato i $64.000 prima di stabilizzarsi in un'oscillazione laterale sopra il supporto a breve termine a $62.000. MENTRE BITCOIN SUPERA I $65.000, ETHEREUM FATICA A SUPERARE I $3.500 Mentre Bitcoin è salito sopra i $65.000 lunedì, Ethereum ha faticato a superare la resistenza a $3.500, con la zona a $3.550 che emerge come nuova barriera alla vendita. Con un prezzo di $3.490 durante l'orario di lavoro negli Stati Uniti lunedì, Ethereum deve chiudere sopra i $3.500 per convincere gli investitori che la svolta è reale. Altrimenti, potrebbe iniziare un trend laterale più lungo per permettere una nuova riaccumulazione per sostenere la prossima impennata che mira a nuovi massimi sopra i $4.000 e il massimo storico intorno

e54bc016a95da36d724727a345e881aa14361e44.png

Source : https://cryptonews.net/news/analytics/28655930/

Read more