🖲️SUPERCHART 👨‍🚀M.S.Z🪐 🔍SUPERSEARCH
Menu Laterale Completo
🇮🇹 ITA 🇬🇧 ENG
×

MERCATO SVIZZERO SI RINDE DEBOLE

MERCATO SVIZZERO SI RINDE DEBOLE

Giorno: 15 gennaio 2024 | Ora: 19:38 SWITZERLAND MARKET TURNS WEAK

Dopo un'apertura in rialzo e un breve periodo in territorio positivo, il mercato svizzero è diventato debole lunedì e alla fine ha chiuso la sessione in territorio negativo. A causa della mancanza di segnali positivi, l'umore è rimasto cauto per tutta la sessione e gli investitori sono stati restii a fare mosse significative. L'indice di riferimento SMI, che ha raggiunto i 11.264,72 punti nei primi scambi, ha chiuso con una perdita marginale di 18,89 punti o 0,17% a 11.207,51.

VARIAZIONI DEI TITOLI

Partners Group è sceso di circa il 1,6%. Sonova, Kuhne & Nagel, Roche Holdings, ABB, Holcim, Geberit e Nestlé hanno perso dallo 0,5% all'1%. Swiss Life Holding è salito di oltre l'1%. Swiss Re, Novartis, Lonza Group, Swisscom e Zurich Insurance Company hanno guadagnato dall'0,5% al 0,7%. Tra le azioni dell'indice Mid Price, Adecco, Meyer Burger Tech e BKW hanno perso dal 2,1% al 2,25%. VAT Group, Georg Fischer, Belimo Holding, Straumann Holding e Schindler Ps sono scesi dall'1,3% all'1,7%. Sandoz è salito di circa l'1,1%. Baloise Holding, Helvetia, ams OSRAM AG, SIG Combibloc e Flughafen Zurich sono saliti dall'0,4% all'0,8%.

ANALISI DI MERCATO

Il mercato svizzero ha mostrato una debolezza durante la sessione di lunedì, con gli investitori che restano cauti a causa della mancanza di segnali positivi. Ciò ha portato all'indice di riferimento SMI a chiudere in territorio negativo. Alcune azioni hanno registrato perdite, mentre altre hanno registrato guadagni modesti.

Read more