🖲️SUPERCHART 👨‍🚀M.S.Z🪐 🔍SUPERSEARCH
Menu Laterale Completo
🇮🇹 ITA 🇬🇧 ENG
×

MICROSTRATEGY: DIFFICOLTÀ PER AZIONI BITCOIN

MICROSTRATEGY: DIFFICOLTÀ PER AZIONI BITCOIN

Giorno: 11 gennaio 2024 | Ora : 21:19 MicroStrategy, l'azienda che detiene una grande quantità di Bitcoin, ha avuto difficoltà all'inizio del nuovo anno e gli ETF di Bitcoin sembrano peggiorare la situazione. Le azioni della società software sono diminuite di oltre il 20% questo mese, cancellando circa 4 miliardi di dollari dal suo valore di mercato. Nel frattempo, il prezzo del Bitcoin è salito di oltre il 10% a gennaio. MicroStrategy detiene 189.150 BTC, che vale più di 1 miliardo di dollari in più dell'azienda stessa. Tuttavia, il valore effettivo dei Bitcoin di MicroStrategy è leggermente inferiore considerando che ha acquistato parte dei suoi Bitcoin con fondi presi in prestito. L'ex CEO Michael Saylor ha pianificato di vendere 315.000 azioni dell'azienda, che valgono attualmente 170,5 milioni di dollari. Finora ha venduto 30.000 azioni per 19,1 milioni di dollari. MicroStrategy è diventata un investimento proxy per il Bitcoin, ma con l'introduzione degli ETF di Bitcoin, potrebbe avere difficoltà a rimanere attraente per gli investitori. Alcuni analisti ritengono che il business di software dell'azienda potrebbe mitigare la volatilità del Bitcoin. Coinbase, un'altra società legata alle criptovalute, ha visto una riduzione del prezzo delle azioni a causa dell'aumento dei volumi di trading degli ETF di Bitcoin. Tuttavia, le azioni di Coinbase sono ancora aumentate del 220% rispetto all'anno scorso.

Microstrategy-rainbox.jpg&w=1920&q=75&webp=false

Read more