🧮CRYPTOMAP 🧮STOCKMAP 🔍SUPERSEARCH
Menu Laterale Completo
× 📱 DOWNLOAD APP OUR SERVICE

🔵MOVIMENTO VALUTE STABILE, AZIONI IN SALITA

🔵MOVIMENTO VALUTE STABILE, AZIONI IN SALITA

Giorno: 01 | Ora: 07:52 Le principali valute sembrano poco interessate al trading questa settimana. Il dollaro rimane stabile nonostante una diminuzione dei rendimenti e un aumento delle azioni durante la notte. Il focus sarà sui dati sull'inflazione dell'Eurozona, che potrebbero confermare una moderazione delle pressioni sui prezzi e rafforzare la narrativa per i tagli dei tassi. Inoltre, il mercato sarà attento ai dati sul PMI manifatturiero. Altre notizie importanti includono l'andamento delle azioni e i rendimenti dei titoli di Stato. Il prezzo dell'oro è in rialzo e potrebbe superare la resistenza chiave.

MOVIMENTO DEI PRINCIPALI VALUTA INDIFFERENTE

Le principali valute sembrano piuttosto disinteressate al trading di questa settimana. Il dollaro rimane stabile per la maggior parte, nonostante un calo dei rendimenti e un aumento delle azioni durante la notte. USD/JPY sta vivendo una forte ripresa da 149,20 a 150,40 attualmente, stabilizzandosi nuovamente nel range mentre ci avviamo a concludere la settimana.

STOCK CAUTAMENTE PIÙ ALTI, RENDIMENTI DEL TESORO FERMI

Negli altri mercati, le azioni sono cautamente più alte dopo aver superato la volatilità di fine mese, mentre i rendimenti del Tesoro rimangono fermi fino ad ora questa settimana. Quest'ultimo si trova ancora in questa particolare situazione. Oltre a ciò, l'oro è uno da tenere d'occhio mentre minaccia un'ulteriore rottura al rialzo verso la fine della settimana. Il metallo prezioso è salito a $2.046 e sta contestando una resistenza chiave della trendline intorno a $2.045. Una rottura al di sopra di quella consentirà di avere spazio di manovra verso $2.060 successivi.

DATI FONDAMENTALI E USCITE DI OGGI

Guardando ai fondamentali, avremo alcune pubblicazioni di dati in Europa oggi. I dati PMI manifatturiero ruberanno la scena, ma non offriranno molto in quanto si tratta principalmente di letture finali per febbraio.

L'attenzione sarà invece rivolta ai dati sull'inflazione della zona euro, mentre i trader cercano di valutare le prospettive della BCE. I numeri dovrebbero confermare una ulteriore moderazione delle pressioni dei prezzi, rafforzando la narrazione per i tagli dei tassi. L'inflazione annua di base sarà uno dei dati da tenere d'occhio e si prevede che scenda dal 3,3% di gennaio al 2,9% di febbraio. Tuttavia, le letture preliminari hanno mostrato che i prezzi di base sono stati piuttosto stabili. Pertanto, qualsiasi sorpresa al rialzo potrebbe far sì che le probabilità di un taglio dei tassi ad aprile vengano completamente eliminate.

PRINCIPALI EVENTI ECONOMICI DELLA GIORNATA

0700 GMT - Prezzi delle case Nationwide nel Regno Unito a febbraio
0815 GMT - PMI manifatturiero in Spagna a febbraio
0830 GMT - PMI manifatturiero in Svizzera a febbraio
0845 GMT - PMI manifatturiero in Italia a febbraio
0850 GMT - PMI manifatturiero finale in Francia a febbraio
0855 GMT - PMI manifatturiero finale in Germania a febbraio
0900 GMT - PMI manifatturiero finale nella zona euro a febbraio
0930 GMT - PMI manifatturiero finale nel Regno Unito a febbraio
1000 GMT - Dati preliminari sull'IPC della zona euro a febbraio
1000 GMT - Tasso di disoccupazione della zona euro a gennaio

CONCLUSIONE

Questo è tutto per la sessione di oggi. Vi auguro il meglio per i prossimi giorni e buona fortuna con il vostro trading! State al sicuro.

news-story.jpg

Source: Yahoo, Bloomberg , Reuters, Trading Economics,