🖲️SUPERCHART 👨‍🚀M.S.Z🪐 🔍SUPERSEARCH
Menu Laterale Completo
×

🔵NIGERIA INCOLPA BINANCE PER VALUTA

🔵NIGERIA INCOLPA BINANCE PER VALUTA

Giorno: 4 aprile | Ora: 13:26 Uno dei due dirigenti di Binance, il più grande exchange di criptovalute al mondo, detenuti in Nigeria è comparso in tribunale ad Abuja giovedì per affrontare accuse di evasione fiscale e riciclaggio di denaro. Binance e i suoi due dirigenti, Tigran Gambaryan e Nadeem Anjarwalla, sono accusati di quattro capi di evasione fiscale e di riciclaggio di oltre 35 milioni di dollari. Gambaryan è stato servito con le accuse per la prima volta durante l'udienza in tribunale e non ha preso posizione. Sarà formalmente processato per le accuse di riciclaggio di denaro e di evasione fiscale rispettivamente il 8 e il 19 aprile, quando verrà presa la sua posizione. Binance stessa non è stata accusata dalla Economic and Financial Crimes Commission (EFCC) della Nigeria, che ha sostenuto che Gambaryan potrebbe affrontare le accuse per conto dell'exchange. L'avvocato di Gambaryan ha obiettato, dicendo che non era "né direttore, né socio né segretario della società" e che non aveva istruzioni scritte da Binance per affrontare le accuse per conto della società.

ESAMINATI DAI GIUDICI I DIRIGENTI DI BINANCE ACCUSATI DI EVASIONE FISCALE E RICICLAGGIO DI DENARO

  • Uno dei due dirigenti di Binance, la più grande piattaforma di scambio di criptovalute al mondo, è comparso in tribunale ad Abuja giovedì per affrontare accuse di evasione fiscale e riciclaggio di denaro.

ACCUSATI DI EVASIONE FISCALE E RICICLAGGIO DI OLTRE 35 MILIONI DI DOLLARI

  • Binance e due dei suoi dirigenti, Tigran Gambaryan, cittadino statunitense e responsabile della conformità finanziaria di Binance, e Nadeem Anjarwalla, cittadino britannico-keniano e responsabile regionale per l'Africa, sono stati accusati di quattro capi di imputazione di evasione fiscale e di riciclaggio di oltre 35 milioni di dollari.

I DIRIGENTI DI BINANCE DETENUTI E ACCUSATI DI EVASIONE FISCALE E RICICLAGGIO DI DENARO

  • Gambaryan e Anjarwalla sono stati arrestati il 26 febbraio nell'ambito di un'indagine penale sulle attività di Binance in Nigeria quando sono arrivati nel paese. Anjarwalla è riuscito a fuggire dalla custodia ed è fuggito dal paese.

PRIMA VOLTA CHE GAMBARYAN RICEVE LE ACCUSE, NON SI DICE COLPEVOLE

  • Gambaryan è stato informato delle accuse per la prima volta durante l'udienza in tribunale e non ha dichiarato colpevolezza. Sarà formalmente processato per il riciclaggio di denaro e le accuse di evasione fiscale rispettivamente il 8 e il 19 aprile, quando verrà presa la sua dichiarazione.

NESSUNA ACCUSA FORMALE CONTRO BINANCE

  • La stessa Binance non è stata accusata dalla Commissione per i reati economici e finanziari (EFCC) della Nigeria, che ha sostenuto che Gambaryan potrebbe essere accusato per conto della piattaforma di scambio.

OBIETTIVO DELLA DIFESA: GAMBARYAN NON PUÒ ESSERE RITENUTO RESPONSABILE PER BINANCE

  • L'avvocato di Gambaryan, Chukwuka Ikuazom, ha obiettato, sostenendo che Gambaryan non è "né un direttore, né un socio, né un segretario della società" e che non ha ricevuto istruzioni scritte da Binance per affrontare le accuse per conto della società.
  • Ikuazom ha anche sostenuto che, poiché Binance e Gambaryan sono stati accusati congiuntamente, non può dichiararsi colpevole fino a quando la piattaforma di scambio, il primo imputato nel caso, non è stata informata, secondo la legge nigeriana.

NESSUN COMMENTO DA PARTE DI BINANCE

  • Binance, che non era rappresentata in tribunale e non ha rilasciato immediatamente commenti, ha dichiarato mercoledì che chiedeva rispettosamente che Gambaryan, che non aveva poteri decisionali all'interno dell'azienda, non fosse ritenuto responsabile mentre sono in corso discussioni con il governo nigeriano.

GAMBARYAN CHIEDE IL RILASCIO

  • Gambaryan ha chiesto a un tribunale nigeriano di rilasciarlo.

LA NIGERIA INCOLPA BINANCE PER LE DIFFICOLTÀ VALUTARIE

yahoo_default_logo-1200x1200.png

Source: Yahoo, Bloomberg , Reuters, Trading Economics,