🧮CRYPTOMAP 🧮STOCKMAP 🔍SUPERSEARCH
Menu Laterale Completo
× 📱 DOWNLOAD APP OUR SERVICE

⚫️NUOVI MASSIMI PER S&P 500

⚫️NUOVI MASSIMI PER S&P 500

Giorno: 01 marzo 2024 | Ora: 18:11 Le azioni statunitensi hanno registrato una tendenza al rialzo venerdì, con il S&P 500 e il Nasdaq che hanno raggiunto nuovi massimi storici mentre il Dow Jones è rimasto relativamente piatto. I dati più recenti dell'ISM hanno mostrato che l'attività delle fabbriche è contratta più del previsto a febbraio e il sentiment dei consumatori di Michigan è stato rivisto al ribasso in modo significativo. Ieri il rapporto sull'inflazione PCE ha offerto agli investitori un certo sollievo riguardo alle pressioni inflazionistiche, mentre le richieste iniziali sono aumentate più del previsto, confermando l'opinione che la Fed inizierà a tagliare i tassi di interesse a giugno. Sul fronte aziendale, le azioni di New York Community Bancorp sono scese di oltre il 20% dopo aver identificato delle debolezze significative nel controllo dei rischi dei prestiti. Nel frattempo, Nvidia è salita di oltre il 3% mentre Apple ha perso circa l'1,5% dopo che Goldman Sachs ha rimosso il titolo dalla sua lista delle convinzioni. L'S&P 500 è in procinto di registrare un guadagno settimanale dello 0,6% e il Nasdaq è in rialzo dell'1,3%, segnando la settima settimana positiva delle ultime otto. Tuttavia, il Dow è in ritardo, con un calo dello 0,2%.

AZIONI USA SCAMBIO PREVALENTEMENTE IN RIALZO

L'S&P 500 e il Nasdaq hanno raggiunto nuovi massimi storici, mentre il Dow Jones è rimasto relativamente piatto.

ATTIVITÀ MANIFATTURIERA CONTRATTA PIÙ DEL PREVISTO

Ultimi dati ISM mostrano che l'attività manifatturiera è contratta più del previsto a febbraio e il sentiment dei consumatori del Michigan è stato revisionato al ribasso in modo significativo.

RELIEF DA DATI SULL'INFLAZIONE E AUMENTO DEI RECLAMI INIZIALI

Il report sull'inflazione PCE di ieri ha offerto un po' di sollievo agli investitori riguardo alle pressioni inflazionistiche, mentre i reclami iniziali sono aumentati più del previsto, rafforzando la visione che la Fed inizierà a tagliare i tassi di interesse a giugno.

AZIONI DI NEW YORK COMMUNITY BANCORP IN CALO

Le azioni di New York Community Bancorp sono scese di oltre il 20% dopo aver identificato debolezze significative nel controllo dei rischi sui prestiti.

NVIDIA IN RIALZO, APPLE IN CALO

Nvidia è salita di oltre il 3%, mentre Apple ha perso circa l'1,5%, dopo che Goldman Sachs ha rimosso il titolo dalla sua lista di raccomandazioni. L'S&P 500 è in linea per un guadagno settimanale dell'0,6%, mentre il Nasdaq è in rialzo dell'1,3%, segnando la settima settimana positiva delle ultime otto. Tuttavia, il Dow è in ritardo, in calo dello 0,2%.