🖲️SUPERCHART 👨‍🚀M.S.Z🪐 🔍SUPERSEARCH
Menu Laterale Completo
×

⚫️PERDITE INTEL FOUNDRY 2023

⚫️PERDITE INTEL FOUNDRY 2023

Giorno: 3 aprile 2024 | Ora: 13:43 Le azioni di Intel Corp. sono state colpite da una perdita operativa più ampia nella sua unità di produzione di chip Intel Foundry per l'anno fiscale 2023 e dall'avvertimento dell'azienda che le perdite operative del segmento dovrebbero raggiungere il picco nel 2024. Le azioni di Intel sono scese di oltre il 4% negli scambi estesi di martedì sul Nasdaq Stock Exchange, così come nell'attività pre-mercato di mercoledì. Secondo una comunicazione con la Securities and Exchange Commission degli Stati Uniti, l'azienda ha dichiarato che Intel Foundry, la sua attività di produzione di semiconduttori, ha riportato una perdita operativa di 6,96 miliardi di dollari per l'anno fiscale 2023, rispetto a una perdita di 5,17 miliardi di dollari nel 2022. La differenza riflette principalmente un profitto dei prodotti inferiore di 2,10 miliardi di dollari a causa di un fatturato interno inferiore. Intel Foundry ha registrato un fatturato di 18,91 miliardi di dollari per l'anno, in calo rispetto ai 27,49 miliardi di dollari dell'anno precedente. La previsione è che il margine operativo di Intel Foundry migliorerà attraverso un mix di volumi spostato verso i nodi di estrema ultravioletto all'avanguardia. Intel Foundry prevede di migliorare ulteriormente il margine operativo producendo una percentuale maggiore dei prodotti di Intel, sviluppando il proprio business di packaging ad alta marginalità, continuando ad espandere l'attività di fonderia esterna e focalizzandosi ulteriormente sull'utilizzo del capitale, l'efficienza dei costi e la crescita della scala. L'obiettivo di Intel è che Intel Foundry raggiunga i margini operativi di pareggio a metà strada tra ora e la fine del 2030. Il Dipartimento del Commercio degli Stati Uniti ha annunciato a metà marzo che Intel e il Dipartimento del Commercio degli Stati Uniti hanno firmato un memorandum preliminare non vincolante (PMT) per un finanziamento diretto fino a 8,5 miliardi di dollari per progetti commerciali di semiconduttori nell'ambito del CHIPS and Science Act. Il finanziamento proposto contribuirà a far avanzare i progetti critici di produzione di semiconduttori e di ricerca e sviluppo di Intel nei siti in Arizona, Nuovo Messico, Ohio e Oregon.

PERDITE CRESCENTI PER INTEL FOUNDRY NEL 2023

  • Le azioni di Intel Corp. hanno subito una battuta d'arresto a causa delle perdite operative sempre più ampie della sua divisione di produzione di chip, Intel Foundry, per l'anno fiscale 2023.

PREVISIONI DI PERDITE MASSIME NEL 2024

  • La società ha anche avvertito che le perdite operative del segmento dovrebbero raggiungere il picco nel 2024.

SCENDE IL VALORE DELLE AZIONI

  • Le azioni di Intel sono scese di oltre il 4% nelle negoziazioni estese di martedì al Nasdaq Stock Exchange, così come nelle attività di pre-mercato di mercoledì.

PERDITE OPERATIVE DI INTEL FOUNDRY

  • Nel 2023, Intel Foundry ha riportato una perdita operativa di 6,96 miliardi di dollari, rispetto alla perdita di 5,17 miliardi di dollari nel 2022.
  • La differenza è principalmente dovuta a un profitto del prodotto inferiore di 2,10 miliardi di dollari, causato da un minor fatturato interno.

RIDUZIONE DEL FATURATO

  • Nel corso dell'anno, Intel Foundry ha registrato un fatturato di 18,91 miliardi di dollari, in calo rispetto ai 27,49 miliardi di dollari dell'anno precedente.

NUOVA STRUTTURA DI REPORTING FINANZIARIO

  • Intel ha delineato una nuova struttura di reporting finanziario per il 2024 e oltre, allineata con il modello operativo di Intel Foundry.
  • L'obiettivo è raggiungere margine operativo di pareggio tra il 2024 e la fine del 2030.

FINANZIAMENTO DELLA BIDEN ADMINISTRATION

  • A metà marzo, l'amministrazione Biden ha annunciato che Intel e il Dipartimento di Commercio degli Stati Uniti hanno firmato un memorandum di intenti preliminare non vincolante per un finanziamento diretto fino a 8,5 miliardi di dollari per progetti commerciali di semiconduttori nell'ambito del CHIPS and Science Act.
  • Il finanziamento proposto aiuterebbe a sviluppare i progetti di produzione e ricerca e sviluppo di semiconduttori critici di Intel nei suoi siti in Arizona, New Mexico, Ohio e Oregon.

SCENDE IL VALORE DELLE AZIONI DI INTEL

  • Le azioni di Intel hanno chiuso le negoziazioni regolari di martedì a $43,94, in calo del 1,30%. Nel pre-mercato, le azioni sono attualmente scambiate a $41,88, in calo del 4,7%.