🖲️SUPERCHART 👨‍🚀M.S.Z🪐 🔍SUPERSEARCH
Menu Laterale Completo
×

⚫️PREOCCUPAZIONE SU OPERAZIONE ISRAELIANA A GAZA

⚫️PREOCCUPAZIONE SU OPERAZIONE ISRAELIANA A GAZA

Giorno: 04 | Ora: 12:58 Gli Stati Uniti hanno espresso preoccupazione per una potenziale operazione militare israeliana a Rafah e hanno invitato le autorità israeliane a concentrarsi sull'evacuazione dei civili palestinesi e sul flusso di aiuti umanitari, mentre le forze israeliane continuano gli attacchi contro i militanti di Hamas a Gaza. Il segretario alla Difesa degli Stati Uniti, Lloyd J. Austin, ha espresso la sua indignazione per il bombardamento israeliano di un convoglio di aiuti umanitari del World Central Kitchen che ha ucciso sette operatori umanitari, tra cui un cittadino americano. Ha chiesto un'indagine trasparente e ha sollecitato un aumento dell'aiuto umanitario alle comunità a rischio di carestia nel nord di Gaza. Il presidente Joe Biden ha incolpato Israele per non fare abbastanza per proteggere gli operatori umanitari e ha richiamato l'attenzione sulla necessità di evitare vittime civili durante le operazioni militari. L'organizzazione non governativa World Central Kitchen ha sospeso le sue operazioni a Gaza dopo l'attacco mortale.

STATI UNITI ESPLICANO PREOCCUPAZIONE SU POSSIBILE OPERAZIONE MILITARE ISRAELIANA

  • Il Segretario della Difesa degli Stati Uniti, Lloyd J. Austin, ha espresso preoccupazione per una potenziale operazione militare israeliana a Rafah e ha invitato le autorità israeliane a concentrarsi sulla necessità di garantire l'evacuazione dei civili palestinesi e il flusso di aiuti umanitari mentre le forze israeliane continuano gli attacchi contro i militanti di Hamas a Gaza.

APPELLO DEL SEGRETARIO DELLA DIFESA DEGLI STATI UNITI

  • Austin ha espresso il suo sgomento per il bombardamento israeliano di un convoglio di aiuti umanitari della World Central Kitchen che ha ucciso sette operatori umanitari, tra cui un cittadino americano. Ha sottolineato la necessità di prendere immediatamente misure concrete per proteggere gli operatori umanitari e i civili palestinesi a Gaza dopo ripetuti fallimenti di coordinamento con i gruppi di aiuto stranieri.
  • Il capo della difesa degli Stati Uniti ha esortato il suo omologo israeliano a condurre un'indagine rapida e trasparente per condividere pubblicamente le loro conclusioni e per perseguire coloro che sono responsabili.

CRITICHE DEL PRESIDENTE BIDEN

  • Il presidente Joe Biden ha incolpato Israele per non aver fatto abbastanza per proteggere gli operatori umanitari che cercano di fornire aiuti disperatamente necessari ai civili. Ha ricordato che gli Stati Uniti hanno ripetutamente esortato Israele a deconflittare le loro operazioni militari contro Hamas con le operazioni umanitarie al fine di evitare vittime civili.

ANNULLAMENTO DELLE OPERAZIONI DELLA WORLD CENTRAL KITCHEN

  • La World Central Kitchen, un'organizzazione non governativa no-profit dedicata alla fornitura di pasti nelle zone di conflitto, ha sospeso le sue operazioni a Gaza dopo il bombardamento mortale che ha causato la morte dei suoi sette volontari.

APPELLI DEL COORDINATORE UMANITARIO DELL'ONU

  • Dopo il bombardamento mortale, Jamie McGoldrick, Coordinatore Umanitario delle Nazioni Unite per il Territorio Palestinese Occupato, ha ripetuto gli appelli a tutte le parti in conflitto, compreso il governo di Israele, affinché rispettino il diritto internazionale umanitario che vieta il mirare al personale umanitario.

Read more