🔥BREAK 🍊BITCOIN ⭕️ALTS 📊MACRO 🧮%MAP
PREMIUM REPORT (5%OFF)

🟠PREOCCUPAZIONI SULLA STABILITÀ DELLE CRIPTOVALUTE

🟠PREOCCUPAZIONI SULLA STABILITÀ DELLE CRIPTOVALUTE

Giorno: 12 febbraio 2024 | Ora: 09:52 Il governatore della banca centrale della Nuova Zelanda, Adrian Orr, ha sollevato preoccupazioni sulla stabilità delle criptovalute, in particolare delle stablecoin, durante una riunione del comitato parlamentare lunedì. Ha criticato questi token come "nomi fuorvianti" e "ossimori", evidenziandone la vulnerabilità ai turbamenti finanziari tradizionali e il potenziale di destabilizzare i mercati reali. Orr ha sottolineato che la stabilità delle stablecoin dipende dalla solidità finanziaria dell'ente emittente, sollevando dubbi sulla loro affidabilità. Ha inoltre affermato che le criptovalute come il Bitcoin non soddisfano i ruoli fondamentali del denaro e ha sottolineato che le valute fiat, sostenute da governo e banca centrale, forniscono stabilità essenziale e controllo dell'inflazione, a differenza della maggior parte delle criptovalute. Mentre Orr ha riconosciuto il potenziale innovativo della tecnologia blockchain, ha esortato alla cautela riguardo alla sua applicazione nei sistemi finanziari. Le banche centrali di tutto il mondo stanno cercando di comprendere e affrontare i potenziali rischi e opportunità presentati da questi asset digitali. Alcune altre banche centrali hanno emesso una simile avvertenza sulle criptovalute.

PREOCCUPAZIONI SULLA STABILITÀ DEI CRIPTOVALUTE

Il governatore della banca centrale della Nuova Zelanda, Adrian Orr, ha sollevato preoccupazioni sulla stabilità delle criptovalute, in particolare delle stablecoin, durante una riunione del comitato parlamentare lunedì. Ha criticato questi token come "nomi impropri" e "ossimori", evidenziando la loro vulnerabilità alle turbolenze finanziarie tradizionali e la potenziale capacità di sconvolgere i mercati reali, secondo quanto riportato da Bloomberg.

LE CRIPTOVALUTE NON POSSONO SOSTITUIRE LE VALUTE FIAT

Il governatore della banca centrale ha inoltre sottolineato che le criptovalute come Bitcoin non soddisfano i ruoli fondamentali del denaro: fungere da mezzo di scambio, da deposito di valore e da unità di conto. Queste osservazioni riflettono le preoccupazioni più ampie tra le banche centrali di tutto il mondo. Quando gli è stato chiesto della potenziale minaccia delle valute digitali indipendenti per il sistema finanziario tradizionale, Orr ha ammesso una "preoccupazione critica" a causa della discrepanza tra i benefici pubblicizzati e la loro effettiva funzionalità all'interno del sistema finanziario.

CAUTELA NELL'APPLICAZIONE DELLA TECNOLOGIA BLOCKCHAIN

Pur riconoscendo il potenziale innovativo della tecnologia blockchain, Orr ha sottolineato la necessità di cautela nella sua applicazione nei sistemi finanziari. Le banche centrali di tutto il mondo stanno lavorando per comprendere e affrontare i rischi e le opportunità potenziali di questi asset digitali. Diverse altre banche centrali hanno emesso un avvertimento simile nei confronti delle criptovalute.

LE CRIPTOVALUTE COME MINACCIA PER LE ECONOMIE IN VIA DI SVILUPPO

In precedenza, il governatore della Reserve Bank of India ha avvertito che le criptovalute rappresentano una minaccia maggiore per le economie in via di sviluppo.

c8caa9d3297d01aafef656462bae0f6336937f76.jpg

Source: https://cryptonews.net/news/finance/28543840/

Read more