🧮CRYPTOMAP 🧮STOCKMAP 🔍SUPERSEARCH
Menu Laterale Completo
× 📱 DOWNLOAD APP OUR SERVICE

🔵PREZZI ORO STABILI PRIMA FED, SETTIMANA CARICA

🔵PREZZI ORO STABILI PRIMA FED, SETTIMANA CARICA

Giorno: 04 marzo 2024 | Ora: 07:08 I prezzi dell'oro sono stabili vicino ai massimi di due mesi prima della settimana ricca di dati e dei segnali della Federal Reserve. L'oro è salito grazie alla convinzione di tagli dei tassi di interesse negli Stati Uniti, ma potrebbe restare stabile in attesa dei segnali della Fed e dei dati sull'occupazione. Altri metalli preziosi, come l'argento e il platino, sono diminuiti. Gli analisti si concentrano sulla testimonianza del presidente della Fed, Jerome Powell, e sui dati sull'occupazione di febbraio. Nel frattempo, i prezzi del rame sono diminuiti in attesa di segnali dalla Cina, anche se la crescita in India potrebbe compensare la domanda cinese. GOLD PRICES STEADY NEAR 2-MTH HIGH BEFORE FED, DATA-HEAVY WEEK I prezzi dell'oro sono leggermente diminuiti nel commercio asiatico di lunedì, ma sono rimasti vicini ai massimi di due mesi dopo la crescente convinzione riguardo ai tagli dei tassi di interesse negli Stati Uniti quest'anno, che ha portato a forti guadagni nel metallo giallo. Ma l'oro potrebbe ora nuovamente essere stabile nel breve termine, soprattutto in attesa dei segnali chiave della Federal Reserve e dei dati sull'occupazione previsti più avanti nella settimana. L'oro è sceso dello 0,1% a $2.080,86 l'oncia, mentre il contratto che scade ad aprile è sceso dello 0,3% a $2.089,25 l'oncia alle 00:12 ET (05:12 GMT). Entrambi gli strumenti hanno guadagnato oltre il 2% ciascuno nella scorsa settimana, raggiungendo i livelli più alti del 2024 e rompendo anche un range di negoziazione stabilito per la maggior parte dell'anno finora. I guadagni dell'oro sono stati guidati da alcuni dati economici americani deboli che hanno spinto le scommesse che la Fed taglierà i tassi di interesse entro giugno. Ma l'attesa di ulteriori segnali dalla banca centrale ha fatto sì che i trader si ritirassero ancora una volta dai grandi scommesse sul metallo giallo. Altri metalli preziosi sono anche diminuiti lunedì, con l'argento in calo dello 0,4% a $888,70 l'oncia, mentre il platino è diminuito dello 0,5% a $23,240 l'oncia. ASPETTANDO LA TESTIMONIANZA DI POWELL E I DATI SULL'OCCUPAZIONE I mercati sono ora concentrati sulla testimonianza di due giorni di Powell in questa settimana, per ulteriori segnali sul percorso dei tassi di interesse. Gli analisti si aspettano che Powell ribadisca la sua posizione secondo cui la Fed avrà bisogno di maggiori prove che l'inflazione stia tornando verso l'obiettivo annuale del 2% della banca, con il presidente della Fed che si prevede ampiamente che mantenga una posizione falconiana. Ma i trader continuavano a prezzare una maggiore possibilità di un taglio di 25 punti base a giugno, secondo il Mercato monetario. Dopo la testimonianza di Powell, l'attenzione si concentra anche sui dati chiave di febbraio, previsti per venerdì. Un mercato del lavoro in rallentamento è anche una delle principali considerazioni della Fed per modificare i tassi di interesse. I PREZZI DEL RAME SI ABBASSANO PRIMA DI ULTERIORI INDICAZIONI DALLA CINA, DICE ANZ, OCCHIO ALL'INDIA Tra i metalli industriali, il rame in scadenza a maggio è sceso dello 0,4% a $3,8443 per libbra, con i mercati che si sono resi cauti nei confronti del metallo rosso in attesa di segnali chiave dal principale importatore, la Cina. La Cina si appresta a tenere il suo 2024 National People’s Congress martedì, ed è probabile che annunci ulteriori misure di stimolo, fornendo anche previsioni economiche per il 2024. Le preoccupazioni per la riduzione della domanda cinese hanno scosso i prezzi del rame negli ultimi due anni, poiché una ripresa economica post-COVID nel paese non si è materializzata. Ma gli analisti dell'ANZ hanno detto che la crescita esplosiva in India potrebbe contribuire a compensare un rallentamento della domanda in Cina. I dati recenti hanno mostrato che l'India rimane l'economia in più rapida crescita al mondo nel 2023, con una spesa sostenuta per l'infrastruttura nel paese che probabilmente

LYNXNPEF0N0TA_L.jpg

Source: Yahoo, Bloomberg , Reuters, Trading Economics,

Read more