🧮CRYPTOMAP 🧮STOCKMAP 🔍SUPERSEARCH
Menu Laterale Completo
× 📱 DOWNLOAD APP OUR SERVICE

⚫️PROSPETTIVE DEL MERCATO PER OGGI

⚫️PROSPETTIVE DEL MERCATO PER OGGI

Giorno: 01 | Ora: 15:21 Dopo una sessione in cui la maggior parte delle azioni era in rialzo, le borse potrebbero mostrare una mancanza di direzione nelle prime ore di trading di venerdì. I futures dei principali indici indicano un'apertura piatta per i mercati, con i futures del S&P 500 appena sotto la linea di parità. I trader potrebbero valutare le prospettive a breve termine dei mercati dopo i guadagni di ieri che hanno spinto il Nasdaq e il S&P 500 a nuovi massimi di chiusura record. La data del primo taglio dei tassi resta incerta, ma si prevede una probabilità del 21,7% di un taglio di un quarto di punto a maggio e del 67,6% di un taglio entro giugno. I trader potrebbero anche essere riluttanti a fare mosse significative prima degli eventi economici chiave della prossima settimana, tra cui la testimonianza al Congresso del presidente della Federal Reserve, Jerome Powell, e il rapporto mensile sull'occupazione.

I futures degli indici principali indicano un'apertura piatta per i mercati

Dopo aver chiuso la sessione precedente per lo più in rialzo, le azioni potrebbero mostrare una mancanza di direzione nelle prime ore di negoziazione di venerdì. I futures degli indici principali indicano attualmente un'apertura piatta per i mercati, con i futures del S&P 500 appena sotto la linea di parità.

Gli investitori valutano le prospettive a breve termine dei mercati

Gli investitori potrebbero prendersi un momento per valutare le prospettive a breve termine dei mercati dopo i guadagni di ieri che hanno portato il Nasdaq e il S&P 500 a nuovi massimi di chiusura record.

L'incertezza sulla tempistica del primo taglio dei tassi di interesse

Anche se i dati sull'inflazione in linea con le aspettative di ieri hanno contribuito all'ottimismo riguardo alla possibilità che la Federal Reserve tagli i tassi di interesse, la tempistica del primo taglio dei tassi rimane incerta.

Possibilità di taglio dei tassi a maggio e giugno

Un taglio dei tassi questo mese è stato in gran parte escluso, ma lo strumento FedWatch di CME Group indica attualmente una probabilità del 21,7 percento di un taglio dei tassi di un quarto di punto a maggio e una probabilità del 67,6 percento di un taglio dei tassi entro giugno.

Rilascio di importanti dati economici la prossima settimana

Gli operatori potrebbero essere riluttanti a effettuare movimenti significativi in anticipo sugli importanti eventi economici della prossima settimana, tra cui la testimonianza del presidente della Fed Jerome Powell al Congresso e il rapporto mensile sui posti di lavoro.

Rilascio dei dati sulla produzione manifatturiera e sulla fiducia dei consumatori

Poco dopo l'inizio delle contrattazioni, l'Istituto per la gestione degli approvvigionamenti pubblicherà il suo rapporto sull'attività manifatturiera nel mese di febbraio. Si prevede che l'indice PMI manifatturiero dell'ISM aumenti leggermente a 49,5 a febbraio rispetto a 49,1 a gennaio, ma un valore inferiore a 50 indicherebbe comunque una contrazione. Inoltre, l'Università del Michigan pubblicherà il suo indice rivisto sulla fiducia dei consumatori nel mese di febbraio. Si prevede che l'indice di fiducia dei consumatori per febbraio rimanga invariato rispetto alla lettura preliminare di 79,6, che era in aumento rispetto a 79,0 a gennaio.

Rilascio dei dati sulla spesa per la costruzione

Inoltre, il Dipartimento del Commercio pubblicherà il suo rapporto sulla spesa per la costruzione nel mese di gennaio. Si prevede che la spesa per la costruzione aumenti dello 0,2 percento.

Andamento delle azioni di alcune società

Le azioni di Dell stanno registrando un forte aumento nelle contrattazioni pre-market dopo che il produttore di computer ha riportato risultati del quarto trimestre superiori alle stime degli analisti sia sul fronte dei ricavi che su quello dei profitti. La società di software Autodesk potrebbe anche registrare una forza in

Read more