🔥BREAK 🍊BITCOIN ⭕️ALTS 📊MACRO 🧮%MAP
PREMIUM REPORT (5%OFF)

🔵RIALZO DEI MERCATI DEL GOLFO

🔵RIALZO DEI MERCATI DEL GOLFO

Giorno: 11 febbraio 2024 | Ora: 14:55 La maggior parte dei mercati azionari del Golfo si è chiusa in rialzo domenica, dato che i dati sull'inflazione negli Stati Uniti hanno aumentato le aspettative di un taglio dei tassi di interesse quest'anno, mentre un aumento dei prezzi del petrolio ha sostenuto i guadagni. I prezzi del petrolio - un catalizzatore per i mercati finanziari del Golfo - hanno chiuso in rialzo venerdì, in aumento del 6% su base settimanale, a causa delle preoccupazioni sulla fornitura dal Medio Oriente e delle interruzioni prolungate che hanno stretto i mercati dei prodotti raffinati. MERCATI DEL GOLFO IN RIALZO GRAZIE ALLA PROSPETTIVA DI UN TAGLIO DEI TASSI DI INTERESSE La maggior parte dei mercati azionari del Golfo hanno chiuso in rialzo domenica, poiché i dati sull'inflazione negli Stati Uniti hanno aumentato le aspettative di un taglio dei tassi di interesse quest'anno, mentre un aumento dei prezzi del petrolio ha sostenuto i guadagni. I prezzi al consumo mensili negli Stati Uniti sono aumentati meno di quanto inizialmente stimato a dicembre, ma l'inflazione sottostante è rimasta leggermente elevata, secondo i dati pubblicati venerdì. La revisione dei dati non ha fatto molto per modificare le aspettative per i cambiamenti dei tassi di interesse delle banche centrali. I dati sull'inflazione negli Stati Uniti per gennaio sono attesi martedì. Di solito, la politica monetaria nel Consiglio di cooperazione del Golfo (GCC), composto da sei paesi, è guidata dalla politica della Federal Reserve degli Stati Uniti, poiché la maggior parte delle valute regionali è agganciata al dollaro statunitense. SAUDI ARABIA IN RIALZO GRAZIE A BANCA AL RAJHI E A SAUDI ARABIAN MINING CO L'indice di riferimento di Arabia Saudita, TASI, è salito dello 0,5%, grazie a un aumento dell'0,5% di Al Rajhi Bank e a un aumento del 2% di Saudi Arabian Mining Co. Separatamente, il regno è pronto a vendere ulteriori azioni del gigante energetico Aramco, secondo tre persone informate sulla questione, ciò potrebbe aumentare il finanziamento del paese e il suo obiettivo di svincolare l'economia dal petrolio. LE AZIONI DI ARAMCO CALANO Le azioni di Aramco sono calate dello 0,8%. QATAR IN RIALZO GRAZIE A QATAR GAS TRANSPORT E QATAR NAVIGATION L'indice GNRI del Qatar è avanzato dell'0,8%, galvanizzato da un aumento del 10% di Qatar Gas Transport (Nakilat), dopo che QatarEnergy ha scelto Nakilat come proprietario e operatore di fino a 25 navicelle LNG di dimensioni convenzionali. Inoltre, Qatar Navigation, che detiene oltre il 36% di Nakilat, è schizzato in alto del 9,9%. PREZZI DEL PETROLIO IN RIALZO I prezzi del petrolio, catalizzatore per i mercati finanziari del Golfo, sono aumentati venerdì, fino al 6% su base settimanale, a causa delle preoccupazioni per l'offerta proveniente dal Medio Oriente e dei lunghi tempi di fermo che hanno stretto i mercati dei prodotti raffinati. EGITTO IN CALO, BAHRAIN IN RIALZO Al di fuori del Golfo, l'indice delle blue-chip dell'Egitto, EGX30, è sceso dello 0,8%, poiché la maggior parte delle azioni dell'indice era in territorio negativo, compresa Commercial International Bank, che ha registrato un calo del 1,2%. Il mercato azionario del Bahrain, BHBX, è salito dello 0,2%. OMAN E KUWAIT IN RIALZO L'indice MSX30 dell'Oman è salito dello 0,4%, mentre l'indice BKP del Kuwait è avanzato dell'1,2%.

tadawul-all-shares-index.svg
al-rajhi-bank.svg
saudi-arabian-mining-co.svg
saudi-arabian-oil.svg
qe-index.svg
qatar-gas-transport-ltd-qpsc.svg
qatar-navigation-qpsc.svg
egx-30-index.svg
commercial-international-bank-egypt.svg
tadawul-all-shares-index.svg
qe-index.svg
egx-30-index.svg
bahrain-all-share-index.svg

Source: Yahoo, Bloomberg , Reuters, Trading Economics,

Read more