🧮CRYPTOMAP 🧮STOCKMAP 🔍SUPERSEARCH
Menu Laterale Completo
× ðŸ“± DOWNLOAD APP OUR SERVICE

🔵RIDUZIONE FUTURA ATTIVITÀ FED: WALLER

🔵RIDUZIONE FUTURA ATTIVITÀ FED: WALLER

Giorno: 01 | Ora: 16:37 Il governatore della Federal Reserve, Chris Waller, ha dichiarato che le decisioni future sulla dimensione del bilancio della banca centrale non hanno alcuna influenza sulla lotta all'inflazione o sui cambiamenti dei tassi di interesse. Ha sottolineato che i piani del bilancio riguardano il livello di liquidità e non implicano nulla per la politica dei tassi di interesse. Waller ha anche espresso la sua opinione sulla necessità di un reset del bilancio verso titoli di stato a breve termine per meglio corrispondere al tasso di interesse a breve termine controllato dalla Fed. Ha inoltre sostenuto la riduzione graduale degli attuali asset della Fed, ma con cautela per evitare turbolenze nei mercati dei tassi di interesse. LE DECISIONI FUTURE DELLA FED SUL BILANCIO NON INFLUENZANO LA POLITICA MONETARIA Secondo il governatore della Federal Reserve, Chris Waller, le future decisioni sulla dimensione finale del bilancio della banca centrale non hanno alcuna influenza sulla lotta all'inflazione o sui cambiamenti dei tassi di interesse. Waller ha chiarito che i piani per il bilancio riguardano solo il livello di liquidità e non implicano nulla riguardo alla politica dei tassi di interesse, che invece si concentra sull'influenzare la macroeconomia e sul raggiungimento del duplice mandato della Fed. IL BILANCIO DELLA FED DOVREBBE ESSERE RIALLINEATO CON I T-BILL Waller ha evidenziato alcuni problemi a lungo termine che vorrebbe affrontare, tra cui un riallineamento del bilancio della Fed verso i Treasury bill a breve termine, in modo da corrispondere meglio al tasso di politica monetaria a breve termine controllato dalla Fed. Questo permetterebbe un aumento o una diminuzione simultanea del reddito e delle spese della Fed, in linea con le variazioni del tasso di politica monetaria. Inoltre, consentirebbe una contrazione più rapida del bilancio se in futuro fossero necessari nuovi programmi di acquisto di attività. LA RIDUZIONE DEL BILANCIO DELLA FED DEVE ESSERE AFFRONTATA CON ATTENZIONE Per quanto riguarda la questione immediata su quanto far diminuire il livello attuale delle attività della Fed, Waller ha dichiarato di voler affrontare il processo "con attenzione", tenendo conto dell'esperienza della Fed nel 2019, quando il livello delle riserve bancarie è sceso troppo e ha causato turbolenze nei mercati dei tassi di interesse. IL DIMINUIMENTO DEL BILANCIO NON STA CREANDO PROBLEMI Secondo Waller, il ritiro attuale di fino a 95 miliardi di dollari al mese "non è un problema", anche se qualche anno fa avrebbe sorpreso molte persone, dato che c'erano preoccupazioni che un rapido "stringimento quantitativo" potesse portare a condizioni di credito più strette del desiderato. POSSIBILE RIDUZIONE FUTURA DELLE ATTIVITÀ DELLA FED Waller ha dichiarato di sostenere l'idea di ridurre ulteriormente le attività della Fed, anche se attualmente rimangono circa 500 miliardi di dollari nella facilità di rifinanziamento inverso notturno della Fed. Pertanto, la Fed può continuare a ridurre le proprie attività per un certo periodo di tempo.

LYNXNPEK201L3_L.jpg

Source: Yahoo, Bloomberg , Reuters, Trading Economics,

Read more