🖲️SUPERCHART 🧮CRYPTOMAP 🔍SUPERSEARCH
Menu Laterale Completo
🇮🇹 ITA 🇬🇧 ENG
× 📱 DOWNLOAD APP OUR SERVICE OUR PORTFOLIO UPGRADE REPORTS

🟣SCHEMA FURTO IDENTITÀ NORDCOREANO PROFITTO

🟣SCHEMA FURTO IDENTITÀ NORDCOREANO PROFITTO

Giorno: 16 | Ora: 22:35 Il Dipartimento di Giustizia ha annunciato l'arresto di tre persone coinvolte in un complesso schema di furto di identità che, secondo gli ufficiali, genera enormi profitti per il governo nordcoreano, inclusi quelli per il suo programma di armi. Il sistema coinvolge migliaia di lavoratori nordcoreani nel settore dell'informatica che, secondo i pubblici ministeri, vengono inviati dal governo a vivere all'estero e che si affidano alle identità rubate degli americani per ottenere impieghi a distanza presso aziende statunitensi Fortune 500, lavori che danno loro accesso a dati aziendali sensibili e a stipendi lucrativi. Gli ufficiali sostengono che questa frode è un modo per la fortemente sanzionata Corea del Nord, che è tagliata fuori dal sistema finanziario degli Stati Uniti, di sfruttare una carenza di manodopera nel settore dell'alta tecnologia negli Stati Uniti e la diffusione del telelavoro a distanza.

The Department of Justice has announced the arrest of three individuals involved in a complex identity theft scheme that officials say generates substantial profits for the North Korean government, including those for its weapons program. The system involves thousands of North Korean workers in the IT sector who, according to prosecutors, are sent by the government to live abroad and rely on stolen American identities to secure remote employment with US Fortune 500 companies, jobs that grant them access to sensitive corporate data and lucrative salaries. Officials argue that this fraud is a way for heavily sanctioned North Korea, which is cut off from the US financial system, to exploit a shortage of high-tech labor in the United States and the rise of remote telework.

Yahoo Default Logo