🖲️SUPERCHART 👨‍🚀M.S.Z🪐 🔍SUPERSEARCH
Menu Laterale Completo
🇮🇹 ITA 🇬🇧 ENG
×

SEC: ETF Bitcoin, cauto approccio

SEC: ETF Bitcoin, cauto approccio

Giorno: 11 gennaio 2024 | Ora: 00:02 Il capo della Securities and Exchange Commission (SEC) degli Stati Uniti, Gary Gensler, ha emesso una dichiarazione in cui ha chiarito che l'approvazione di una dozzina di ETF spot di bitcoin da parte della SEC non è assolutamente un'approvazione di bitcoin. Gensler ha affermato che gli investitori dovrebbero rimanere cauti rispetto ai rischi legati a bitcoin e ai prodotti legati alle criptovalute. Tuttavia, nonostante le sue preoccupazioni, l'interesse per i bitcoin ETF è molto alto e BlackRock, la più grande società di gestione patrimoniale al mondo, ha raccolto 3 miliardi di dollari nel primo giorno di negoziazione del suo iShares Bitcoin Trust (IBIT). Inoltre, numerosi fornitori di servizi finanziari hanno lanciato fondi tematici legati alle criptovalute. Gensler ha dovuto approvare questi ETF dopo che un tribunale d'appello ha criticato le ragioni "arbitrarie e capricciose" della SEC per il rifiuto dei piani di Grayscale di convertire il trust GBTC in un ETF. Tuttavia, le battaglie legali della SEC nel settore delle criptovalute non stanno funzionando a suo favore. Gensler non sembra nemmeno neutrale quando confronta bitcoin con l'oro, definendo bitcoin principalmente utilizzato per ransomware, riciclaggio di denaro, violazione delle sanzioni e finanziamento del terrorismo, oltre che per la pura speculazione. Inoltre, la SEC ha recentemente sottolineato i rischi legati alla sicurezza informatica delle criptovalute. Tuttavia, la stessa SEC è stata oggetto di un incidente di sicurezza quando un attore sconosciuto ha violato l'account Twitter/X della SEC per parlare degli ETF di bitcoin. Si è scoperto che la SEC non aveva attivato la protezione a due fattori. Questo episodio potrebbe essere indagato dalla Commodities Futures Trading Commission, l'agenzia sorella/rivale della SEC, che sarebbe un'ulteriore imbarazzo per Gensler. Inoltre, alcuni senatori statunitensi hanno chiesto un'indagine sulla "confusione diffusa" causata dall'incidente. In breve, la SEC ha fallito nel tentativo di impedire il lancio di un prodotto molto richiesto, è stata criticata dai tribunali per la sua ragionamento ingiusto e non ha seguito i suoi stessi consigli sulla sicurezza informatica.

285b584ee0f2d6f07247d3db2c90e3bc