🧮CRYPTOMAP 🧮STOCKMAP 🔍SUPERSEARCH
Menu Laterale Completo
× 📱 DOWNLOAD APP OUR SERVICE

⚫️SENTIMENTO NEGATIVO NEI MERCATI FINANZIARI

⚫️SENTIMENTO NEGATIVO NEI MERCATI FINANZIARI

Giorno: 04 marzo 2024 | Ora : 14:35 I mercati rimangono cauti in attesa dei dati economici che saranno pubblicati più avanti nella settimana. Il presidente della Federal Reserve, Jerome Powell, ha tenuto un atteso discorso davanti al Congresso e la decisione sui tassi di interesse da parte della Banca centrale europea ha limitato il sentimento di rischio. I futures di Wall Street sono deboli, mentre le borse europee e asiatiche hanno chiuso in modo contrastante. Il Dollaro rimane stabile, i rendimenti obbligazionari si muovono in modo misto e i prezzi del petrolio diminuiscono. I prezzi dell'oro scendono mentre le criptovalute salgono.

Sentiment negativo nei mercati finanziari globali

Il sentiment rimaneva depresso sui mercati a causa di una serie di dati economici in uscita che pesavano sulle prospettive. Il tanto atteso testimonianza del presidente della Federal Reserve, Jerome Powell, davanti al Congresso e la decisione sui tassi di interesse della Banca Centrale Europea limitavano il sentiment positivo.

Futures di Wall Street indicano un sentiment debole

I principali indici europei sono in trading misto. Le azioni asiatiche hanno chiuso principalmente in positivo.

Il Dollar Index rimane stabile

Il Dollaro Index si è mantenuto vicino alla linea di partenza. I rendimenti obbligazionari si sono mossi in modo misto. I prezzi del petrolio greggio sono diminuiti a causa dei tagli della produzione dell'OPEC+. I prezzi dell'oro sono scesi in attesa dei dati chiave degli Stati Uniti. Le criptovalute hanno guadagnato terreno.

Principali mercati finanziari mondiali in tempo reale

Indici azionari:

  • DJIA (US30) a 38.984,50, in calo dello 0,26%
  • S&P 500 (US500) a 5.132,10, in calo dello 0,10%
  • DAX della Germania a 17.740,65, in aumento dello 0,03%
  • FTSE 100 del Regno Unito a 7.640,88, in calo dello 0,54%
  • CAC 40 della Francia a 7.947,26, in aumento dello 0,16%
  • Euro Stoxx 50 a 4.913,35, in aumento dello 0,38%
  • Nikkei 225 del Giappone a 40.087,07, in aumento dello 0,45%
  • S&P ASX 200 dell'Australia a 7.735,80, in calo dello 0,13%
  • Shanghai Composite della Cina a 3.039,31, in aumento dello 0,41%
  • Hang Seng di Hong Kong a 16.595,97, in aumento dello 0,04%

Valute:

  • EUR/USD a 1,0852, in aumento dello 0,14%
  • GBP/USD a 1,2683, in aumento dello 0,26%
  • USD/JPY a 150,38, in aumento dello 0,18%
  • AUD/USD a 0,6523, invariato
  • USD/CAD a 1,3567, in aumento dello 0,07%
  • Dollar Index a 103,84, in calo dello 0,02%

Yield dei titoli di Stato decennali:

  • U.S. al 4,202%, in aumento dello 0,55%
  • Germania al 2,3890%, in calo dello 0,95%
  • Francia al 2,866%, in calo dell'1,21%
  • Regno Unito al 4,1340%, in aumento dello 0,36%
  • Giappone allo 0,710%, in calo dello 0,42%

Commodities:

  • Brent Oil Futures (Maggio) a $83,05, in calo dello 0,60%
  • Crude Oil WTI Futures (Aprile) a $79,39, in calo dello 0,73%
  • Gold Futures (Aprile) a $2.091,35, in calo dello 0,21%

Criptovalute:

  • Bitcoin a $65.090,36, in aumento

Read more