🖲️SUPERCHART 🧮CRYPTOMAP 🔍SUPERSEARCH
Menu Laterale Completo
🇮🇹 ITA 🇬🇧 ENG
× 📱 DOWNLOAD APP OUR SERVICE UPGRADE REPORTS

🔵SETTIMANA RICCA DI EVENTI ECONOMICI

🔵SETTIMANA RICCA DI EVENTI ECONOMICI

Giorno: 08 giugno 2024 | Ora: 10:25 La prossima settimana sarà ricca di dati economici e eventi importanti, inclusi i dati sull'occupazione nel Regno Unito, l'inflazione negli Stati Uniti, l'occupazione in Australia e il Prodotto Interno Lordo (PIL) negli Stati Uniti, insieme alle ultime decisioni di politica monetaria da parte della Federal Reserve (Fed) e della Banca del Giappone (BoJ). La Fed lascerà invariati tutti i livelli di politica monetaria, ma il comunicato che accompagna l'ultimo resoconto delle proiezioni economiche potrebbe fornire al mercato qualche indicazione. La BoJ lascerà anch'essa invariati i tassi di interesse, ma potrebbe segnalare che consentirà ai rendimenti dei titoli di Stato di salire, il primo passo verso un allentamento delle politiche monetarie. Il rapporto tra il dollaro americano e lo yen giapponese (USD/JPY) sarà attivo nella seconda metà della prossima settimana. Il dollaro americano ha recuperato tutte le perdite di questa settimana dopo la pubblicazione dell'ultimo rapporto sui posti di lavoro negli Stati Uniti (NFP). Questa pubblicazione migliore del previsto ha portato il dollaro americano a tornare verso quota 105, cancellando tutte le perdite di questa settimana, e la riunione della FOMC della prossima settimana guiderà l'azione nelle prossime settimane. L'indice del dollaro americano rimane in un trend ribassista, ma una rottura al di sopra di 105,21 romperebbe una recente serie di minimi crescenti e porterebbe l'indice sopra le ultime tre medie mobili semplici. Venerdì il prezzo dell'oro è sceso di 20 dollari l'oncia in pochi minuti dopo che un rapporto di Bloomberg ha affermato che la Cina aveva smesso di acquistare l'oro. La Cina è stata un grande acquirente di oro negli ultimi mesi e il rapporto ha causato uno sciopero degli acquirenti. Il prezzo dell'oro è sceso ulteriormente dopo la pubblicazione del rapporto sui posti di lavoro negli Stati Uniti, poiché i rendimenti dei titoli del Tesoro USA sono saliti. Al momento, l'oro viene scambiato intorno a 2.310 dollari l'oncia e si avvicina a un importante livello di supporto a 2.280 dollari l'oncia. Questo livello deve essere mantenuto per richiamare gli acquirenti sul mercato. Il Nasdaq 100 sta attualmente registrando un nuovo massimo storico, trainato dalla seconda più grande azienda al mondo, Nvidia. Il gigante dei chip per l'intelligenza artificiale ha superato Apple questa settimana in termini di capitalizzazione di mercato e si sta avvicinando a Microsoft. Il Nasdaq rimane in un trend rialzista di lungo termine e le correzioni temporanee potrebbero offrire nuove opportunità. Tuttavia, il rischio di concentrazione rimane alto con i "Magnifici Sette" che dominano l'andamento al rialzo. Bitcoin sta trovando difficoltà a superare il livello chiave di 72.000 dollari ma rimane in un trend positivo. Se verrà superato e aperto al di sopra del massimo del 21 maggio, è probabile che si raggiunga un nuovo massimo storico.

Next week will be rich in economic data and important events, including employment data in the UK, inflation in the US, employment in Australia, and Gross Domestic Product (GDP) in the US, along with the latest monetary policy decisions from the Federal Reserve (Fed) and the Bank of Japan (BoJ). The Fed will keep all levels of monetary policy unchanged, but the accompanying statement with the latest economic projections may provide some indications to the market. The BoJ will also keep interest rates unchanged but may signal that it will allow government bond yields to rise, the first step towards easing monetary policies. The US dollar/Japanese yen (USD/JPY) pair will be active in the second half of next week. The US dollar has recovered all the losses from this week after the release of the latest US Non-Farm Payrolls (NFP) report. This better-than-expected release has brought the US dollar back towards the 105 level, wiping out all the losses from this week, and the upcoming FOMC meeting will guide the action in the coming weeks. The US dollar index remains in a bearish trend, but a break above 105.21 would break a recent series of higher lows and bring the index above the last three simple moving averages. On Friday, the price of gold dropped $20 per ounce in a few minutes after a Bloomberg report claimed that China had stopped buying gold. China has been a major buyer of gold in recent months, and the report caused a sell-off by buyers. The price of gold further declined after the release of the US NFP report as US Treasury yields rose. Currently, gold is trading around $2,310 per ounce and approaching a significant support level at $2,280 per ounce. This level needs to hold to attract buyers back into the market. The Nasdaq 100 is currently hitting a new all-time high, driven by the world's second-largest company, Nvidia. The AI chip giant surpassed Apple this week in terms of market capitalization and is closing in on Microsoft. The Nasdaq remains in a long-term bullish trend, and temporary corrections may offer new opportunities. However, the concentration risk remains high with the "Fabulous Seven" dominating the upside. Bitcoin is struggling to surpass the key level of $72,000 but remains in a positive trend. If it is surpassed and opened above the May 21st high, a new all-time high is likely to be reached.

market.png
market3.png
market2.png
image1.png
image2.png
image3.png
image4.png

Source: Yahoo, Bloomberg , Reuters, Trading Economics,