🧮CRYPTOMAP 🧮STOCKMAP 🔍SUPERSEARCH
Menu Laterale Completo
× 📱 DOWNLOAD APP OUR SERVICE

🔵SETTORE IMMOBILIARE CINESE IN CRISI

🔵SETTORE IMMOBILIARE CINESE IN CRISI

Giorno: 04 marzo 2024 | Ora: 09:45 Le azioni di Hong Kong hanno chiuso in modo misto lunedì, con gli investitori che guardano alle prossime riunioni parlamentari annuali della Cina per ulteriori stimoli economici e per risolvere la confusa situazione del settore immobiliare, in particolare dopo un bilancio di Hong Kong favorevole. L'indice Hang Seng è aumentato dello 0,04%, mentre l'indice Hang Seng China Enterprises è diminuito dello 0,28%. Secondo ANZ Research, la Cina ha oltre 3 miliardi di metri quadrati di immobili invenduti, il che comporterà una pressione al ribasso sui prezzi delle case. Nel frattempo, i produttori di veicoli elettrici come Li Auto, Xpeng e BYD hanno registrato cali nei loro prezzi delle azioni a causa di una guerra dei prezzi. Secondo Capital Economics, il bilancio di Hong Kong contiene misure importanti per rivitalizzare il settore immobiliare.

LE AZIONI DI HONG KONG TERMINANO IN CALO

Le azioni di Hong Kong hanno ceduto i guadagni iniziali per chiudere in modo contrastato lunedì, con gli operatori che guardano alle prossime "due sessioni" annuali dei meeting parlamentari della Cina per ulteriori stimoli economici da alimentare i mercati e ripulire il settore immobiliare confuso, soprattutto dopo un bilancio di Hong Kong favorevole.

L'HANG SENG INDEX SALE LEGGERMENTE

L'indice Hang Seng è salito dello 0,04%, o 6,53 punti, a 16.595,97. L'indice Hang Seng China Enterprises (HSCEI) è sceso dello 0,28%, o 16,01 punti, a 5.712,83.

L'ECESSO DI INVENTARIO NEL SETTORE IMMOBILIARE CINESE

"Entro la fine del 2023, le proprietà residenziali invendute in Cina avevano superato i 3 miliardi di metri quadrati (mq). Ci vorranno 3,6 anni per assorbire l'inventario, molto più a lungo del precedente calo del 2014, che richiese 2,3 anni", secondo la ricerca di ANZ Research.

PROBLEMI PER IL SETTORE IMMOBILIARE CINESE

"Il salvataggio finanziario aiuterà a migliorare l'attività dei progetti. Ma l'aumento dell'offerta futura e la domanda persistentemente debole spingeranno il livello dell'inventario ancora più in alto. I prezzi delle case saranno sotto una pressione discendente sostenuta", hanno scritto gli analisti di ANZ in un rapporto del 4 marzo.

BATTAGLIA DEI PREZZI TRA I PRODUTTORI DI VEICOLI ELETTRICI

Nelle notizie aziendali, il produttore di veicoli elettrici Li Auto 2015 ha registrato un calo del 11%, mentre i rivali Xpeng XPEV e BYD 002594 hanno perso rispettivamente circa il 5% e oltre l'1%, con una guerra dei prezzi che si sta scatenando tra i produttori.

MISURE PER RIVITALIZZARE IL SETTORE IMMOBILIARE DI HONG KONG

"Il bilancio [dell'isola] mantiene una posizione fiscale di sostegno e contiene importanti misure per rivitalizzare il settore immobiliare", secondo Sheana Yue, economista cinese presso il Capital Economics con sede nel Regno Unito.

Logo di Li Auto
Logo di Xpeng
Logo di BYD

Source: Yahoo, Bloomberg , Reuters, Trading Economics,