🧮CRYPTOMAP 🧮STOCKMAP 🔍SUPERSEARCH
Menu Laterale Completo
× 📱 DOWNLOAD APP OUR SERVICE

🔵SICUREZZA CORTI SUPREME: RICHIESTA FINANZIAMENTO

🔵SICUREZZA CORTI SUPREME: RICHIESTA FINANZIAMENTO

Giorno: 04 marzo | Ora: 21:36 La Corte Suprema degli Stati Uniti sta cercando finanziamenti per rafforzare la sicurezza dei nove giudici e per affidare la protezione delle loro case alla sua forza di polizia anziché al servizio degli U.S. Marshals, citando rischi "in evoluzione" che la massima autorità giudiziaria del paese affronta. La richiesta di finanziamento è stata inserita in una richiesta di bilancio complessiva di 9,4 miliardi di dollari pubblicata online la scorsa settimana per fornire fondi alla Corte Suprema e al resto del sistema giudiziario federale nell'anno fiscale che inizia l'1 ottobre. La richiesta di bilancio include anche fondi per espandere le attività di sicurezza della polizia della Corte Suprema e per consentire alla polizia della Corte di assumere le responsabilità attualmente svolte dagli U.S. Marshals nella protezione delle case dei giudici. Questi aumenti nella spesa per la sicurezza spiegano perché la Corte Suprema sta cercando di aumentare la spesa discrezionale di circa il 21% per il 2025 rispetto all'anno precedente. RICHIESTA DI FINANZIAMENTO PER LA SICUREZZA DELLA CORTE SUPREMA DEGLI STATI UNITI La Corte Suprema degli Stati Uniti sta cercando di ottenere 19,4 milioni di dollari di fondi federali per migliorare la sicurezza dei nove giudici e assegnare la protezione delle loro case al suo corpo di polizia anziché al Servizio degli Sceriffi degli Stati Uniti. Ciò è dovuto ai "rischi in evoluzione" che la massima istituzione giudiziaria del paese sta affrontando. La proposta fa parte di una richiesta di bilancio complessiva di 9,4 miliardi di dollari pubblicata online la scorsa settimana per fornire finanziamenti alla Corte Suprema e al resto del sistema giudiziario federale nell'anno fiscale che inizia il 1° ottobre. AUMENTO DEGLI SPENDIMENTI DISCREZIONALI PER LA SICUREZZA Queste spese di sicurezza proposte aiutano a spiegare perché la Corte Suprema sta cercando di aumentare di circa il 21% la spesa discrezionale a 146,3 milioni di dollari nell'anno fiscale 2025 rispetto all'anno precedente, secondo il documento di bilancio. Secondo la richiesta di bilancio, "le valutazioni continue delle minacce indicano che ci sono rischi in evoluzione che richiedono una protezione continua". AUMENTO DELLE MINACCE CONTRO I GIUDICI FEDERALI Il resto del sistema giudiziario sta richiedendo 805,9 milioni di dollari per la sicurezza dei tribunali, citando "l'aumento significativo delle minacce ai giudici federali". Le minacce serie ai giudici federali sono aumentate a 457 nell'anno fiscale 2023, da 224 nell'anno fiscale 2021, secondo il Servizio degli Sceriffi degli Stati Uniti. La scorsa settimana, un'indagine di Reuters ha documentato un forte aumento delle minacce e delle intimidazioni rivolte ai giudici che sono stati criticati dall'ex presidente Donald Trump dopo aver emesso sentenze contrarie ai suoi interessi. APPROVAZIONE DELLA LEGISLAZIONE PER LA PROTEZIONE DELLE FAMIGLIE DEI GIUDICI Nel 2022 il Congresso ha approvato una legge per estendere la protezione della polizia alle famiglie dei giudici e agli alti funzionari della corte in seguito alla fuga di una bozza della sentenza che ha rovesciato la decisione Roe v. Wade che aveva legalizzato l'aborto in tutto il paese. La bozza e la sentenza finale hanno suscitato proteste fuori dalle case dei membri della maggioranza conservatrice 6-3 della corte. Nel 2022, un uomo armato della California è stato accusato di tentato omicidio nei confronti del giudice conservatore Brett Kavanaugh dopo essere stato arrestato vicino alla sua abitazione. Quell'uomo, Nicholas Roske, si è dichiarato non colpevole. A dicembre, un uomo della Florida si è dichiarato colpevole di minacce di morte nei confronti del presidente della corte John Roberts.

LYNXNPEK230OG_L.jpg
LYNXNPEK230OG_L.jpg

Source: Yahoo, Bloomberg , Reuters, Trading Economics,

Read more