🧮CRYPTOMAP 🧮STOCKMAP 🔍SUPERSEARCH
Menu Laterale Completo
× 📱 DOWNLOAD APP OUR SERVICE

🔵STRATEGIE DI INVESTIMENTO IN GIAPPONE

🔵STRATEGIE DI INVESTIMENTO IN GIAPPONE

Giorno: 04 marzo 2024 | Ora : 08:41 La Bank of Japan (BOJ) è attesa a breve per porre fine alla sua politica di tassi di interesse negativi. Mentre l'inflazione è superiore al 2% da oltre un anno, la BOJ ha affermato che è troppo presto per concludere che l'inflazione si avvicina al suo obiettivo. Quattro hedge fund hanno condiviso le loro idee su come fare trading sul Giappone, tra cui il lungo sulle azioni giapponesi, in particolare sulle banche, e il corto sui bond giapponesi. Altri hanno suggerito di essere lunghi sulle azioni delle grandi aziende giapponesi e corte sulle aziende giapponesi esposte alla Cina. GRAHAM CAPITAL MANAGEMENT: LONG JAPANESE BANK STOCKS Graham Capital Management, con un fondo macroeconomico sistemico e attivamente gestito, punta a lungo sui titoli delle banche giapponesi, in quanto la Banca del Giappone (BOJ) è probabile che normalizzi la politica monetaria. Le banche, in particolare, beneficeranno di una curva dei rendimenti più ripida, in cui i titoli a scadenza più lunga offrono rendimenti significativamente più alti rispetto a quelli a scadenza più breve. Un indice dei titoli bancari giapponesi è aumentato del 22% finora quest'anno, in linea con il Nikkei blue-chip. BLUEBAY ASSET MANAGEMENT: SHORT JAPANESE BONDS BlueBay Asset Management, con un fondo macroeconomico, preferisce puntare al ribasso sui titoli di Stato giapponesi (JGB), aspettandosi un aumento dei rendimenti dei JGB. Con l'inflazione salariale che continua ad accelerare e le imprese che registrano profitti solidi, BlueBay prevede che la BOJ alzi i tassi nei prossimi mesi e poi ancora nel corso del 2024, con una crescita dei tassi di interesse fino allo 0,50% entro la fine dell'anno. UNLIMITED FUNDS: SHORT YEN, LONG DOLLAR AND LONG JAPANESE STOCKS Unlimited Funds, con una società di investimento che replica strategie di fondi hedge attraverso ETF, ritiene che i tassi giapponesi rimarranno vicini allo zero dato che la crescita economica fatica a guadagnare slancio. Ciò potrebbe portare a una ulteriore svalutazione dello yen rispetto al dollaro. D'altro canto, questa situazione potrebbe essere favorevole per le aziende giapponesi globali con ricavi in valute forti al di fuori del paese, in quanto potrebbe aumentare i profitti. UNION BANCAIRE PRIVÉE: LONG BLUE-CHIP GIAPPOINESI, SHORT AZIENDE GIAPPONESI CON FORTE ESPOSIZIONE ALLA CINA Union Bancaire Privée, con un fondo strategico di hedge fund giapponese a lungo/corto orientato alla governance aziendale, ritiene che le principali 100 aziende continueranno a guidare il mercato. Gli investitori esteri rimangono sottoesposti al Giappone nonostante i recenti guadagni. Le aziende con una grande esposizione alla domanda cinese potrebbero essere candidate per posizioni short data la debolezza economica della Cina.

LYNXNPEK2305D_L.jpg

Source: Yahoo, Bloomberg , Reuters, Trading Economics,

Read more