🧮CRYPTOMAP 🧮STOCKMAP 🔍SUPERSEARCH
Menu Laterale Completo
× 📱 DOWNLOAD APP OUR SERVICE

🔵TECNOLOGIA: AZIONI IN CALO despite IA

🔵TECNOLOGIA: AZIONI IN CALO despite IA

Giorno: 4 marzo 2024 | Ora : 00:44 Le azioni delle società tecnologiche sono diminuite nonostante il momentum positivo nelle questioni legate all'intelligenza artificiale. Le azioni di Nvidia sono aumentate del 3,5%, portando i guadagni per l'azienda produttrice di chip per l'intelligenza artificiale a oltre il 75%. Anche se il ritmo di crescita di Nvidia non è sostenibile nel lungo termine, l'azienda potrebbe raggiungere la sua attuale valutazione, secondo uno stratega. Le azioni di Apple sono invece diminuite dopo che l'Unione Europea ha multato la società con quasi 2 miliardi di dollari, accusandola di aver stabilito regole ingiuste per gli sviluppatori di app di streaming musicale come Spotify, in quello che potrebbe essere l'inizio di una più ampia battaglia antitrust. Secondo il presidente di Joyce Wealth Management, Apple sembra stia perdendo un po' del suo prestigio a causa di recenti problemi.

LE AZIONI DELLE IMPRESE TECNOLOGICHE CALANO NONOSTANTE L'ANDAMENTO POSITIVO DEI SETTORI DELL'INTELLIGENZA ARTIFICIALE

Nonostante il continuo slancio positivo nel settore dell'intelligenza artificiale, le azioni delle aziende tecnologiche sono in calo. Le azioni di Nvidia sono salite di oltre il 3,5%, portando i guadagni per il produttore di chip per applicazioni di intelligenza artificiale a oltre il 75%. Nonostante il ritmo di crescita di Nvidia non sia sostenibile nel lungo termine, l'azienda potrebbe raggiungere la sua attuale valutazione, secondo un analista. "Alla fine, se ci sono efficienze, se c'è produttività, alla fine ci saranno guadagni", ha detto J.D. Joyce, presidente di Joyce Wealth Management, società di consulenza finanziaria con sede a Houston.

LE AZIONI DI APPLE CALANO DOPO L'AMMENDA DELL'UNIONE EUROPEA

Le azioni di Apple sono scese dopo che l'Unione Europea ha multato il gigante della Silicon Valley di quasi 2 miliardi di dollari, sostenendo che Apple abbia stabilito regole ingiuste per gli sviluppatori di app di streaming musicale come Spotify, iniziando così una possibile battaglia antitrust più ampia. "Dopo questa decisione, la debacle dei brevetti per l'Apple Watch, sembra che un po' di luce stia svanendo intorno ad Apple", ha detto Joyce. "Sembra il momento di ricaricare la sua gloria reputazionale. Guardate, sto parlando da un telefono Apple, sto guardando un Apple Watch, sto usando un iPad... Apple è così pervasiva nella nostra vita quotidiana, ma sembra che abbia avuto alcuni intoppi di recente."

CONCLUSIONE

Nonostante il calo delle azioni delle imprese tecnologiche, come Nvidia e Apple, il settore dell'intelligenza artificiale continua ad avere un andamento positivo. I commenti di J.D. Joyce, presidente di Joyce Wealth Management, indicano che nonostante alcune domande sul futuro di queste aziende, se l'efficienza e la produttività continueranno ad aumentare, i guadagni seguiranno. Inoltre, l'ammenda dell'Unione Europea ad Apple potrebbe avere un impatto sulla reputazione dell'azienda, ma non sembra intaccare la sua pervasività nella vita quotidiana delle persone.

news-story.jpg

Source: Yahoo, Bloomberg , Reuters, Trading Economics,