🖲️SUPERCHART 🧮CRYPTOMAP 🔍SUPERSEARCH
Menu Laterale Completo
🇮🇹 ITA 🇬🇧 ENG
× 📱 DOWNLOAD APP OUR SERVICE OUR PORTFOLIO UPGRADE REPORTS

"UN MERCATO AL RIALZO PER GLI ASSET DIGITALI NEL 2024: L'IDENTITÀ DI SATOSHI NAKAMOTO ANCORA AVVOLTA NEL MISTERO"

"UN MERCATO AL RIALZO PER GLI ASSET DIGITALI NEL 2024: L'IDENTITÀ DI SATOSHI NAKAMOTO ANCORA AVVOLTA NEL MISTERO"

Giorno: 14 gennaio 2024 | Ora: 16:42

UN MERCATO AL RIALZO PER GLI ASSET DIGITALI NEL 2024

Un mercato al rialzo per gli asset digitali è all'orizzonte nel 2024. Con abbondanti opportunità di investimento, gli investitori di asset digitali dovrebbero essere consapevoli del fatto che il Servizio delle Entrate Interno (IRS) ha annunciato che durante il 2024 si concentrerà sulle iniziative di conformità legate agli asset digitali, all'FBAR, ai contribuenti ad alto reddito e ad alto patrimonio netto.

L'IDENTITÀ DI SATOSHI NAKAMOTO ANCORA AVVOLTA NEL MISTERO

Il velo sull'identità di Satoshi Nakamoto, l'autore del Bitcoin White Paper che ha proposto la criptovaluta decentralizzata basata su blockchain, non è ancora stato sollevato. Questa "questione dell'identità", ossia se il Dr. Craig Wright sia il pseudonimo "Satoshi Nakamoto", ossia la persona che ha creato il Bitcoin nel 2009, secondo il Giudice John Mellor della Corte suprema, è ancora oggetto di contenzioso nel Regno Unito con il sostegno del Bitcoin Legal Defense Fund istituito dal CEO di Block, Jack Dorsey. Come ha spiegato Jack:

> "Il Bitcoin Legal Defense Fund è un'entità non profit che mira a ridurre gli ostacoli legali che scoraggiano gli sviluppatori di software dallo sviluppo attivo di Bitcoin e progetti correlati come Lightning Network, protocolli di privacy di Bitcoin e simili".

LA QUESTIONE DELL'IDENTITÀ DI SATOSHI SI FA PIÙ INTERESSANTE

Purtroppo, il presunto inventore del Bitcoin, il Dr. Craig Wright, è solo uno dei tanti a dichiararsi Satoshi Nakamoto, secondo l'articolo "The Faketoshi" scritto da Arthur van Pelt.

NUOVE RIVELAZIONI SULL'IDENTITÀ DI SATOSHI NAKAMOTO

Aggiungendo ulteriori dettagli al mistero sull'identità di Satoshi, un portafoglio di Binance ha inviato circa 1,2 milioni di dollari in Bitcoin (BTC) al portafoglio Genesis di Satoshi il 5 gennaio 2024, che coincideva con l'ordine del Giudice Mellor al Dr. Craig di versare oltre 1 milione di dollari alla corte ed è avvenuto due giorni dopo il 15° compleanno del BTC.

L'IDENTITÀ DI SATOSHI POTREBBE ESSERE REVELATA

Il mistero attorno all'"identità" del Dr. Craig dovrebbe essere svelato, ha detto il Giudice Mellor: "Entro le 16:00 del 18 gennaio 2024, il Dr. Wright e COPA (Crypto Open Patent Alliance) dovranno scambiare e inviare agli sviluppatori degli imputati perizie su (a) analisi forense dei documenti addizionali, [95 documenti risalenti al 2007], archiviati sul Samsung Drive e sul BDO Drive; e (b) software LaTeX".

LE IMPLICAZIONI FISCALI DELL'IDENTITÀ DI SATOSHI

Una volta che l'identità di Satoshi sarà nota, se questa persona è un cittadino statunitense con un patrimonio BTC stimato a 40 miliardi di dollari, si prevede che il contribuente statunitense debba presentare il modulo 8300 all'IRS entro il 20 gennaio 2024 per gli 1,2 milioni di dollari in BTC ricevuti a partire dal 1° gennaio 2024. Ogni transazione crittografica superiore a

cdef38de1667b59dd7a6d35a5e57aad5ac85aeda.png