🧮CRYPTOMAP 🧮STOCKMAP 🔍SUPERSEARCH
Menu Laterale Completo
× 📱 DOWNLOAD APP OUR SERVICE

🟠USCITE GBTC, INFLUSSI ETF BITCOIN

🟠USCITE GBTC, INFLUSSI ETF BITCOIN

Giorno: 01 marzo 2024 | Ora: 19:02 Le uscite dal Grayscale Bitcoin Trust (GBTC) sono aumentate, ma gli ingressi negli altri nove exchange-traded fund (ETF) statunitensi quotati in borsa sono stati più che sufficienti a compensare le vendite del GBTC. I dati mostrano che il GBTC ha registrato uscite per 599 milioni di dollari, quasi il triplo rispetto a mercoledì, e la più grande uscita in un solo giorno dal 22 gennaio. Questo potrebbe indicare che Genesis, un prestatore di criptovalute, ha iniziato o accelerato la vendita delle sue azioni del GBTC per capitalizzare il rally del bitcoin. Nel frattempo, l'iShares Bitcoin ETF di BlackRock ha registrato un altro massiccio ingresso di fondi, raccogliendo 604 milioni di dollari e aggiungendo oltre 9.700 bitcoin. Il fondo ha superato i 10 miliardi di dollari di asset under management e detiene oltre 161.000 bitcoin.

FLUSSI IN USCITA DAL GRAYSCALE BITCOIN TRUST

Gli outflows dal Grayscale Bitcoin Trust (GBTC) hanno registrato un picco giovedì, ma gli inflows negli altri nove ETF a spot di bitcoin quotati negli Stati Uniti sono stati più che sufficienti a compensare le vendite del GBTC.

UNA GRANDE USCITA DI DENARO DAL GBTC

I dati compilati da BitMEX Research mostrano che il GBTC ha registrato outflows pari a 599 milioni di dollari, quasi triplicando il valore del riscatto di mercoledì e rappresentando la più grande uscita di denaro in un singolo giorno dal 22 gennaio. Confermando questi numeri, Arkham Intelligence ha mostrato che Grayscale ha spostato quasi 10.000 bitcoin al Coinbase Prime (presumibilmente da vendere) all'apertura dei mercati negli Stati Uniti venerdì mattina.

UN POSSIBILE INIZIO DI DISINVESTIMENTO

La grande uscita di denaro potrebbe indicare che il fornitore di prestiti in criptovaluta Genesis ha iniziato o accelerato il ritmo di disinvestimento delle sue partecipazioni GBTC, approfittando dell'aumento di valore del bitcoin. Genesis ha ottenuto l'approvazione del tribunale fallimentare il 14 febbraio per vendere 35 milioni di azioni GBTC, all'epoca del valore di 1,3 miliardi di dollari, ora di circa 1,9 miliardi di dollari, ma gli outflows dal GBTC sono stati contenuti nelle ultime due settimane fino al picco di giovedì.

RIFLESSIONI SULL'USCITA DAL GBTC

L'uscita dal GBTC di giovedì ricorda quella di metà gennaio, quando il patrimonio fallimentare della crypto exchange FTX collassata ha venduto circa 1 miliardo di dollari di azioni.

L'ETF DI BITCOIN DI BLACKROCK SUPERA I 10 MILIARDI DI AUM

Gli inflows negli altri ETF a spot di bitcoin quotati negli Stati Uniti hanno comunque compensato gli importanti outflows del Grayscale giovedì. Gli inflows netti di 92 milioni di dollari, tuttavia, sono stati i più bassi della settimana, secondo BitMEX Research.

IIBIT DI BLACKROCK REGISTRA UN'ALTRA GIORNATA DI INFLUX

L'iShares Bitcoin ETF di BlackRock, IIBIT, ha registrato un'altra massa di inflows, raccogliendo 604 milioni di dollari di nuovi fondi e aggiungendo oltre 9.700 bitcoin. Questo è avvenuto dopo un mercoledì da record. Il fondo ha ora superato i 10 miliardi di dollari di asset under management e detiene oltre 161.000 bitcoin, solo sette settimane dopo il suo debutto.

LA DOMANDA DI ETF A SPOT DI BITCOIN SOSTIENE L'ACQUISTO

La pressione di acquisto attraverso la domanda di ETF a spot di bitcoin è stata una delle principali narrazioni delle ultime settimane, quando il prezzo del BTC è salito oltre i 60.000 dollari per la prima volta dal novembre 2021.

news-story.jpg
Descrizione dell'immagine
Descrizione dell'immagine

Source: https://www.tradingview.com/news/coindesk:0bfc5d68e094b:0-grayscale-gbtc-selling-accelerates-but-bitcoin-etf-inflows-remain-positive-led-by-blackrock/