🖲️SUPERCHART 👨‍🚀M.S.Z🪐 🔍SUPERSEARCH
Menu Laterale Completo
🇮🇹 ITA 🇬🇧 ENG
×

VENDITE GENERALIZZATE NEL SETTORE CRIPTO

VENDITE GENERALIZZATE NEL SETTORE CRIPTO

Giorno: 12 gennaio 2024 | Ora: 01:04 Giovedì c'è stata molta azione sulle azioni legate alle criptovalute. Purtroppo per gli azionisti delle aziende di mining di criptovalute, l'azione in quel settore è stata caratterizzata da vendite generalizzate. Alcune aziende sono state particolarmente colpite quel giorno. Ad esempio, MARATHON DIGITAL HOLDINGS ha visto il prezzo delle sue azioni chiudere quasi il 13% più basso. Peggio è andata a RIOT PLATFORMS, con una diminuzione di quasi il 16%. A metà strada tra le due c'era la molto più piccola BITFARMS, la cui azione ha subito una diminuzione di oltre il 13%. Il principale colpevole è stato l'introduzione degli exchange-traded fund (ETF) di spot Bitcoin, che hanno iniziato a essere negoziati giovedì. Gli investitori si sono riversati su questi nuovi strumenti; nel complesso, 4,6 miliardi di dollari di ETF sono stati scambiati nel pomeriggio. Possiamo ragionevolmente concludere che almeno alcuni di questi operatori hanno ritirato denaro dalle azioni di mining di Bitcoin in un movimento di riallocazione. Questo non riguardava solo la novità. Gli ETF di spot Bitcoin hanno già una presenza notevole sulla scena, poiché tutti i 11 in fase di revisione da parte della Securities and Exchange Commission (SEC) sono stati approvati per la negoziazione ieri. Quindi non solo sono nuovi, diversi ed attraenti, ma offrono anche agli investitori molte scelte. I sostenitori delle criptovalute si sono concentrati sugli ETF di spot crypto fin dai loro primi giorni. C'erano molte speculazioni che almeno alcuni di essi sarebbero stati approvati all'inizio di quest'anno. Molti investitori e osservatori sono rimasti sorpresi che tutti i candidati abbiano ottenuto l'approvazione per le loro nuove sicurezze; l'aspettativa generale era che almeno alcuni di essi non avrebbero ottenuto il via libera del regolatore. Un altro fattore che ha spinto gli investitori a vendere le azioni di mining giovedì è che tutte queste aziende sono fortemente (o interamente) concentrate sulla creazione di nuovi Bitcoin. Fino ad ora, solo gli ETF di spot Bitcoin sono stati lanciati sul mercato; nessuna azienda ha ancora creato e ottenuto l'approvazione per ETF di spot che coprano una o più altcoin. Quindi il mondo del Bitcoin sarà probabilmente concentrato su questo nuovo strumento per un po' prima che venga considerato un tipo standard di investimento in criptovalute. Ritengo che ciò apra qualche opportunità di profitto nelle azioni di mining di Bitcoin, poiché il valore della moneta su cui tutte dipendono sta effettivamente aumentando (in modo decente, se non a tassi spettacolari). Non ci sono state sviluppi proprietari che abbiano causato il tracollo subito dai miner giovedì. Quindi le diminuzioni a doppia cifra sono ingiustificate e non sembrano sostenibili. Detto questo, ogni investimento legato alle criptovalute comporta rischi superiori alla media, poiché anche le criptovalute più famose possono essere estremamente volatili. Come sempre, la prudenza è la regola del gioco qui.

aaea069fb04a1f7a75a46cff1d36acfd