🖲️SUPERCHART 👨‍🚀M.S.Z🪐 🔍SUPERSEARCH
Menu Laterale Completo
×

🔵VITTORIA DECISIVA DI DISNEY SUL CONSIGLIO

🔵VITTORIA DECISIVA DI DISNEY SUL CONSIGLIO

Giorno: 3 aprile | Ora: 18:50 Disney ha sconfitto l'investitore attivista Nelson Peltz nella sua battaglia per ottenere seggi nel consiglio di amministrazione dell'azienda. La vittoria è stata annunciata durante l'assemblea annuale degli azionisti di Disney. La decisione rappresenta una vittoria a breve termine per Disney, ma aumenta anche la pressione sul consiglio di amministrazione per ottenere risultati mentre l'azienda cerca di adattarsi al cambiamento dei consumatori verso i servizi di streaming non profittevoli. Disney ha ricevuto il sostegno di importanti figure come Jamie Dimon, CEO di JPMorgan, e George Lucas, creatore di "Star Wars".

DISNEY sconfigge l'attivista Nelson Peltz nella battaglia per i seggi nel consiglio di amministrazione

  • Disney ha sconfitto l'investitore attivista Nelson Peltz nella sua lotta per ottenere seggi nel consiglio di amministrazione dell'azienda, ponendo ufficialmente fine a una battaglia per il controllo che ha tormentato il gigante dell'intrattenimento e il suo CEO Bob Iger per mesi.
  • La notizia è stata annunciata durante l'assemblea annuale degli azionisti di Disney, confermando che il consiglio di amministrazione attuale rimarrà in carica dopo una votazione degli azionisti che ha dato a Disney una vittoria "con un ampio margine". Circa il 75% degli azionisti al dettaglio ha votato a favore del consiglio di amministrazione attuale.
  • Oltre alla sconfitta di Peltz, che aveva lottato per ottenere seggi per sé stesso e l'ex CFO Jay Rasulo, Disney ha anche sconfitto l'attivista Blackwells Capital, che aveva esortato gli azionisti ad aggiungere i suoi tre candidati al consiglio di amministrazione attuale.
  • I risultati rappresentano una vittoria per Disney nel breve termine in quanto pongono fine a mesi di incertezza e distrazione per Iger e il team di gestione dell'azienda. Ma significa anche che il consiglio di amministrazione di Disney dovrà affrontare molta più pressione per ottenere risultati mentre l'azienda cerca di affrontare il passaggio dei consumatori dai pacchetti tradizionali via cavo a servizi di streaming per lo più non redditizi.
  • Peltz ha ottenuto il sostegno dell'influente società di consulenza per le questioni di procurazione Institutional Shareholder Services (ISS), insieme ad altri azionisti di rilievo come l'attivista Ancora e la società di investimento Yacktman Asset Management.
  • Trian Fund Management, il fondo di investimento di Peltz, ha rinnovato la sua lotta per scuotere il consiglio di amministrazione di Disney lo scorso anno mentre il prezzo delle azioni raggiungeva minimi plurianuali.
  • Trian ha citato la perdita di decine di miliardi di valore per gli azionisti, una diminuzione delle stime di guadagno per i prossimi due anni e contenuti deludenti dello studio come alcune delle ragioni per la sua lotta per il consiglio di amministrazione.
  • La successione è stata anche una questione chiave per i sostenitori di Peltz a seguito dell'uscita disordinata dell'ex CEO Bob Chapek nel 2022.
  • Disney ha respinto molte delle affermazioni di Trian, affermando di aver compiuto "progressi significativi" nel rilanciare il suo business. Alcuni cambiamenti includono l'implementazione di un livello supportato dagli annunci per il suo servizio di streaming Disney+, oltre a aumenti di prezzo sui suoi servizi di streaming e parchi a tema e restrizioni sulle condivisioni di password.
  • L'azienda ha sottolineato di essere "attivamente impegnata nel lavoro prioritario della pianificazione della successione". Il contratto di Bob Iger scadrà alla fine del 2026.
Nelson Peltz founding partner of Trian Fund Management LP. speak at the WSJD Live conference in Laguna Beach, California October 25, 2016. On Wednesday, Disney defeated Peltz and his quest to secure board seats at the company, officially ending a highly contested proxy battle that's plagued the entertainment giant for months. REUTERS/Mike Blake/File Photo (Reuters / Reuters)

Source: Yahoo, Bloomberg , Reuters, Trading Economics,

Read more

🟨BTC: Il volume dei futures è diminuito leggermente, ma rimane su livelli elevati. Il sentiment degli investitori è positivo, con una maggioranza di posizioni long aperte. Si prevede un possibile consolidamento dei prezzi nel breve termine.

🟨BTC: Il volume dei futures è diminuito leggermente, ma rimane su livelli elevati. Il sentiment degli investitori è positivo, con una maggioranza di posizioni long aperte. Si prevede un possibile consolidamento dei prezzi nel breve termine.

Giorno: 14 aprile | Ora: 09:32 Il mercato delle criptovalute ha subito un calo questa settimana a causa della riduzione della liquidità e dell'aumento dell'inflazione negli Stati Uniti. Bitcoin ha continuato a oscillare intorno all'area di resistenza prima dell'imminente evento di halving.

By Mindthechart.io